Tennis, Australian Open 2016: Djokovic-Federer la prima semifinale

djokovic-pagina-fb-australian-open.jpg

Roger Federer e Novak Djokovic si affronteranno nella prima semifinale del torneo maschile degli Australian Open. I due tennisti (teste di serie 1 e 3), si sono imposti rispettivamente sul ceco Tomas Berdych e sul giapponese Kei Nishikori, entrambi in tre set.

Una sfida in crescendo per lo svizzero, nella quale Federer ha trovato continuità in corso d’opera, centrando così la 12esima semifinale al Malbourne Park. Il primo set è stato infatti molto combattuto, con Berdych capace di breakkare Roger al terzo game, per poi cedere nuovamente il servizio nel gioco successivo. Ne segue un sostanziale equilibrio, nel quale nessuno dei due tennisti riesce a portarsi in vantaggio. Si arriva dunque al tie-break, conquistato dal numero 3 del mondo per 6-4.

Nella ripresa lo svizzero parte forte, conquista il primo turno in battuta e allunga sul 2-0, prima di cedere ai vantaggi il terzo gioco. Federer è però in una forma strepitosa, e strappa il servizio del 5-2. A questo punto è un gioco da ragazzi chiudere il set sul 6-2, cedendo appena un 15.

Nel terzo set Berdych sembra iniziare con il piede giusto, vincendo i primi due giochi. Il Roger di oggi è però inarrestabile ed impatta sul 3-3 e sul 4-4. Federer conquista il break del 5-4 e chiude dunque la sfida 6-4.

Una partita invece meno complicata per Novak Djokovic. Nole è stato infatti capace di sbloccare il primo parziale con il break del 4-2, per poi aggiudicarsi la frazione sul 6-3.

Ben diverso il secondo set, nettamente dominato dal numero 1 al mondo. Djokovic ha infatti subito strappato il turno in battuta al nipponico, sfiorando anche il break del 3-0. Lo strapotere del serbo non si ferma ed il punteggio segna già 5-1. Nishikori ci prova, conquista un game, ma perde il set ai vantaggi 6-2.

Il giapponese appare tuttavia determinato nell’ultimo parziale, quando riesce a portarsi avanti 2-0. Sul 3-1 in favore di Nishikori emerge tutta la grinta di Novak Djokovic, che conquista a 0 il servizio ed allunga sul 5-3, realizzando il terzo break del set. Il match si chiude sul 6-4 e con la sesta semifinale nella carriera del serbo.

Foto: pagina Facebook Australian Open

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top