Tennis, Australian Open 2016: Bolelli al secondo turno, eliminato Cecchinato

tennis-simone-bolelli-roland-garros-fb-supertennis.jpg

Simone Bolelli si qualifica per il secondo turno degli Australian Open. Il bolognese ha sconfitto l’americano Brian Baker in quattro set con il punteggio di 7-6 7-6 6-7 7-6. Sono serviti dunque quattro tiebreak a Bolelli per avere la meglio del tennista statunitense, che rientrava nel circuito dopo uno stop di addirittura tre anni.

Nel primo set Simone ottiene subito il break e si porta sul 2-0, ma Becker ottiene il controbreak nel settimo game e si va di conseguenza al tiebreak, vinto poi 8-6 dall’azzurro. Nel secondo set Becker si porta sul 3-1, ma Bolelli riesce a reagire e recupera lo svantaggio, arrivando nuovamente al tiebreak, vinto ancora dall’azzurro per 7-3

Non ci sono break nel terzo set, ma l’azzurro non sfrutta tre match point nel dodicesimo game. Questa volta il tiebreak premia l’americano per 7-2. Si va dunque al quarto e anche in questo parziale i due tennisti non perdono mai il servizio. Si va al tiebreak e Bolelli vince 7-5, qualificandosi per il turno successivo dove affronterá l’australiano Bernard Tomic.

Esordio amaro agli Australian Open per Marco Cecchinato. Alla sua prima apparizione nello Slam australiano il tennista siciliano è stato sconfitto in quattro set dal francese Nicolas Mahut numero 71 del mondo, in quattro set con il punteggio di 4-6 6-2 6-2 6-2 dopo due ore e un quarto di gioco.

Cecchinato si era portato avanti di un set, togliendo il servizio nel settimo game al francese, prima di subire la rimonta del transalpino. I restanti tre set hanno tutti lo stesso andamento, con Mahut che ottiene ogni volta il break nel sesto ed ottavo game, vincendo tutti i set per 6-2.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

andrea.ziglio@oasport.it

Foto pagina FB Supertennis

Lascia un commento

Top