Tennis, Atp Auckland: Fognini lotta ma cede nei quarti a Tsonga

tennis-fabio-fognini-us-open2015-fb-fognini.jpg

Si ferma nei quarti di finale il cammino di Fabio Fognini nel torneo Atp di Auckland. Il ligure è stato sconfitto in due set dal francese Jo-Wilfried Tsonga, numero dieci del mondo, in due set con il punteggio di 7-5 7-6 dopo un’ora e quarantatré minuti di gioco.

Primo set molto equilibrato con i due tennisti che riescono a mantenere i propri turni di servizio. Fognini concede due palle break nell’ottavo game e altre tre nel decimo, ma riesce tutte ad annullarle. Anche il francese difende una palla dell’eventuale 6-5 in favore dell’azzurro e nel successivo dodicesimo game al sesto tentativo Tsogna toglie la battuta a Fognini e si porta avanti di un set.

Nel secondo il copione non cambia e nessuno dei due deve difendere palle break. Si arriva di conseguenza al tiebreak, dove Fognini commette qualche errore di troppo (fatale una volée sbagliata sul 5-4 Tsonga), permettendo al numero dieci del mondo di imporsi con il punteggio di 7-4 e di volare in semifinale.

Si completa con la vittoria di Tsonga il quadro dei semifinalisti del torneo di Auckland. Il francese affronterà lo spagnolo Roberto Bautista Agut; mentre nella parte alta sfida tra lo spagnolo David Ferrer e l’americano Jack Sock.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

andrea.ziglio@oasport.it

Foto pagina FB Fabio Fognini

Lascia un commento

Top