Sport Invernali, DIRETTA LIVE 30 gennaio: Cappellini/Lanotte argento a Bratislava. Oberstolz/Gruber bronzo mondiale a Konigsee, sorpresa norvegese a Garmisch, Inner quarto per un centesimo

Brignone-Sci-Marco-Trovati-Pentaphoto.jpg

Buongiorno e benvenuti ad una nuova diretta live dedicata agli sport invernali. Un sabato 30 gennaio dedicato quasi in toto allo sci alpino, con il gigante femminile di Maribor e la discesa maschile di Garmisch. Da seguire con particolare attenzione Federica Brignone e Peter Fill, entrambi in lizza per le rispettive coppette di specialità. Seguiremo anche i Mondiali di slittino, con Oberstolz-Gruber a caccia di un nuovo risultato di prestigio dopo il bronzo nella sprint. Buon divertimento!

IL PROGRAMMA COMPLETO DI OGGI

Clicca F5 per aggiornare la pagina

17.50 buonasera a tutti! Appuntamento a domani per un’altra grande giornata di sport invernali

17.48 pattinaggio artistico: è argento per Anna Cappellini e Luca Lanotte che chiudono secondi alle spalle di Cizeron/Papadakis, terzo posto per Bobrova/Soloviev, settimo posto per l’altra coppia azzurra Guignard/Fabbri. Sinitsina/Kapalatsov, ultimi a gareggiare, si inseriscono al quarto posto con 172.65.

17.46 slittino: Nathalie Geisenberger è campione del mondo. La tedesca vince la gara casalinga di Konigsee davanti alla svizzera Martina Kocher (‘0″239), terza Tatiana Ivanova (+0″256), quarta Hufner. Italia: 15ma Robatscher, 17ma Voetter

17.43 slittino: la svizzera Kocher va in testa alla gara mondiale davanti a Ivanova: saranno entrambe sul podio perchè Hufner è terza e manca Geisenberger

17.38 pattinaggio artistico: Papadakis/Cizeron con 182.71 conquistano l’oro nella danza. Secondi Cappellini/Lanotte staccati di oltre 4 punti

17.35 pattinaggio artistico: bellissima prova di Papadakis/Cizeron che non avranno problemi a superare Cappellini/Lanotte. Attendiamo il risultato ma sarà argento per l’Italia

17.29 pattinaggio artistico: è podio per l’Italia perchè Stepanova/Bukin si inseriscono al terzo posto con 165.55. Per Cappellini/Lanotte sarà il quarto podio continentale

17.26 slittino: la statunitense Britcher supera la compagna Hamlin in testa al mondiale. Le azzurre: Robatscher è sesta, Voetter ottava

17.22 pattinaggio artistico: Soloviev/Bobrova a sorpresa fanno meglio nel libero rispetto a Cappellini/Lanotte e sono secondi a quota 176.50, a meno di due punti dagli azzurri che accarezzano il podio ma ancora devono soffrire per la vittoria

17.22 slittino: iniziata la seconda manche femminile a Konigsee. In testa Hamlin (Usa) davanti a Baturina (Rus), terzi Sweeney (Usa).

17.15 pattinaggio artistico: Luca Lanotta e Anna Cappellini volano in testa alla classifica della danza con 178.01. Miglior libero finora con 105.70, più basso per un sollevamento prolungato (-1) rispetto a quello della finale del Gran Prix

17.12 salto: Sara Takanashi domina anche la gara di Oberstdorf. Vince con distacco su Iraschko, terza la slovena Klinec. quarta l’altra slovena Vtic. Elena Runggaldier è 18ma recuperando otto posti nella seconda manche

17.04 salto: nuovo leader a Oberstdor, è la russa Avvakurnova, secondo posto per l’austriaca Hoelzl, terza per la giapponese Ito. Ne mancano sette.

17.01 pattinaggio artistico: gli slovacchi Testa/Csolley si inseriscono al terzo posto con 158.05 alle spalle di Guignard/Fabbri che restano al secondo posto. Concluso anche il terzo gruppo. Ora riscaldamento e poi sarà la volta di Luca Lanotte e Anna Cappellini che gareggiano per l’oro!!!

17.00 salto: Yuki Ito è la nuova leader a Oberstdorf, Runggaldier guadagna altre due posizioni e male che vada sarà 18ma

16.56 salto: nuova leader a Oberstdorf. E’ la giapponese Seto, davanti all’austriaca Riesch

16.54 salto: la tedesca Seyfarth conquista il primo posto a Oberstdorf, sopravanzando Elena Runggaldier che comunque è seconda dopo dodici atlete della seconda manche. Male che vada sarà 19ma copn una bella rimonta nella seconda manche

16.53 pattinaggio artistico: i danesi Fournier-Beaudry/Sorensen si inseriscono al terzo posto con 152.79

16.46 salto: Elena Runggaldier momentaneamente in testa a Oberstdorf con un salto di 98 metri. L’azzurra con 212.7 ha un netto vantaggio sulle altre atlete che hanno saltato fino a questo momento (sette) e potrebbe recuperare altre posizioni

16.44 pattinaggio artistico: peccato: i britannici Coomes/Buckland vanno in testa alla classifica con 17 centesimi di vantaggio per gli azzurri che dunque perdono probabilmente una posizione rispetto al corto: 162.75 il punteggio dei nuovi capoclassifica

16.36 pattinaggio artistico: grande punteggio per Guignard/Fabbri che vanno nettamente in testa con 162.58. Grande prova degli azzurri!

16.31 pattinaggio artistico: gli israeliani Tkachenko/Tobias vanno in testa con 151.67. Ora Fabbri/Guignard

16.20 pattinaggio artistico: tra poco sul ghiaccio le coppie del terzo gruppo. La seconda è italiana: Fabbri/Guignard, sesti dopo il programma corto.

16.17 salto: a Oberstdorf nella gara individuale hs 106 femminile dopo la prima manche guida, tanto per cambiare, Sara Takanashi davanti a Iraschko e Seifriedsberger. Unica qualificata italiana Elena Runggaldier (25ma). Eliminate Evelyn Insam (33ma), Lara Malsinier (37ma), Manuela Malsinier  (39ma)

16.12 combinata: Runggaldier è 34mo e dunque non saràù in gara nbella lunga giornata di domani. Armin Bauer è 40mo

16.09 combinata: è Riessle a chiudere al terzo posto, poi Graabak, Krog, Klapfer, Rydzek, Schmid, Fletcher, Gruber, Edelmann e dodicesimo posto per Samuel Costa un po’ in difficoltà nel finale

16.08: Eric Frenzel bissa la vittoria di ieri a Seefeld. Secondo posto per Akito Watabe. Tra poco la volata per il terzo posto

16.07 combinata: Fletcher e Klapfer fanno il forcing per il bronzo, Costa un po’ in difficoltà

16.04 combinata: sono dodici gli atleti che compongono il gruppo inseguitore. Graabak, Riessle, Krog, Riessle, Costa, Fletcher, Klapfer, Gruber, Orler, Edelmann, Braud, Schmid

16.03 slittino: Voetter si inserisce al 16mo posto davanti alla compagna Robatscher

16.02 combinata: al km 7.5 Frenzel stacca Akito Watabe e si prepara all’ennesima vittoria, a seguire un gruppo di una quindicina di atleti fra cui anche Samuel Costa

16.00 pattinaggio artistico: concluso anche il secondo gruppo del lungo di danza. Guidano i polacchi Kaliszek/Spodirev, davanti ai turchi Agafonova/Ucar, terzi i cechi Mansour/Ceska

15.59 combinata: squalificato David Pommer per partenza anticipata

15.57 combinata: a metà gara Akito Watabe e Frenzel mantengono ben salda la vetta della classifica, a 1’13” Gruber, Costa, Klapfer, Schmid, Klapfer, Orler, Pommer. Dietro Faisst in difficoltòà, mentre Graabak e Fletcher sono a meno di dieci secondi da secondo gruppo

15.54 slittino: Hufner si inserisce al secondo posto a 0″016 di Geisenberger, l’azzurra Robatscher è 15ma e penultima

15.53 combinata: si stacca Klemetsen dal gruppo degli inseguitori. Graabak, Edelmanm e Fletcher si portano a 26″ dal gruppo di Costa

15.51 combinata: al km 2.5 Frenzel e Watabe in testa, a seguire Gruber, Klemetsen, Costa, Schmid e Klapfer. Più indietro Faisst, Rydzek, Orler e Riessle a 13″

15.49 combinata: Gruber prova a staccare Klemetsen e a mettere spazio fra sè e Costa-Klapfer-Schmid

15.48 combinata: Frenzel e Akito Watabe in testa, Gruber e KLlemetsen hanno 6″ di vantaggio su Costa e Schmid

15.46 combinata: partita la frazione del fondo della seconda tappa di Seefeld. Frenzel e A. Watabe si giocheranno la vittoria, un minuto dopo il terzetto Gruber, Klemetsen e Costa ma attenzione agli inserimenti da dietro.

15.45 pattinaggio artistico: i polacchi Kaliszek/Spodirev volano in testa alla danza con il punteggio di 147.07

15.41 combinata: tutto pronto a Seefeld per la prova di fondo della combinata nordica. Samuel Costa partirà per quinto. Molto più indietro gli altri due azzurri Runggaldier e Bauer

15.39 slittino: iniziato il Mondiale femminile. In testa la tedesca Geisenberger davanti alla svizzera Koche (+0″028), terza la tedesca Eitberger (+0″043), quarta la russa Ivanova (+0″051). Tra poco le azzurre Robatscher e Voetter

15.37 pattinaggio artistico: i turchi Agafonova/Ucar (145.23) sono in testa davanti ai tedeschi Lorenz/Polizoakis (137.99)

15.18 pattinaggio artistico: doppo il primo gruppo guidano la danza i finlandesi Torn/Partanen (134.10) davanti ai bielorussi Kavaliova/Bieliaiev (133.71)

14.51 pattinaggio artistico: iniziata il programma lungo della danza agli Europei di Bratislava. In testa gli armeni Garabedian/Proulx-Senecal (125.19) davanti agli spagnoli Robledo/Fenero. Nel terzo gruppo Guignard/Fabbri, nel quarto Cappellini/Lanotte che guidano dopo il programma corto

14.39 combinata: Akito Watabe in testa con 129.6, probabile fuga con Frenzel, secondo con 128.7, poi Gruber con 115.7, Klemetsen (114.8) e Samuel Costa (113.2)

14.36 slittino: Wendl/Arlt sono ancora campioni del mondo di doppio!!! Trionfo tedesco con Eggert/Benecken, terzi gli italiani Oberstolz/Gruber

14.35 coimbinata: grande Samuel Costa. E’ terzo a Seefeld quando mancano solo tre atleti al via!!! Per lui 113.5 punti dietro a Gruber e Klemetsen

14.34 slittino: Eggert/Benecken volano in testa alla gara mondiale con 1″142 su Oberstolz/Gruber

14.32 slittino: podiooooooooooo!!!! Oberstolz/Gruber approfittano del grave errore di Walker/Snith e portano a casa un’altra medaglia. Molto più pesante del bronzo di ieri!!!

14.30 slittino: anche Geueke/Gamm sono dietro!!! 44 millesimi alle spalle degli azzurri che adesso si giocano tutto nella sfida a distanza con i canadesi Walker/Snith che partono con i 96 millesimi di vantaggio della prima manche!

14.27 slittino: Sics/Sics sono dietro! 50 millesimi di rtardo per i lettoni. C’è ancora una piccola speranza di podio per l’Italia. Ora i tedeschi Geueke/Gamm, quarti alla fine della prima manche

14.26 slittino: bene Oberstolz/Gruber che prendono il comando della gara con 0″154 sui russi.

14.23 slittino: gravi errori per Gudramov/Kalnins che si inseriscono al quarto posto: Rieder/Rastner guadagnano una posizione e male che vada saranno ottavi. Ora Oberstolz/Gruber a caccia del podio!

14.22 slittino: Bogdanov/Medvedev portano la Russia in testa momentaneamente alla classifica del mondiale di doppio rifilando 0″172 agli italiani Rieder/Rastner

14.20 slittino: gli azzurri Rieder e Rastner mantengono il primo posto facendo segnare il primo tempo di manche con 0″126 di vantaggio sugli statunitensi

14.18 slittino: Mortensen/Terdiman si portano in testa con 0″703 sui polacchi

14.16 Chmielewski/Kowalewski sono i nuovi leader a Konigsee con 0″363 di vantaggio sui russi

14.15 combinata: dopo 33 salti a Seefeld in testa Bernhard Gruber davanti a David Pommer e Wilhelm Denifl

14.14 slittino: Youzhakov/Prokhorov scalzano dalla testa gli azzurri con 0″102 di vantaggio

14.12 slittino: primo posto netto per Gruber/Keinzwaldner che hanno 0″459 di vantaggio su Broz/Broz

14.11 slittino: i cechi Broz/Broz guadagnano il primo posto. Ore la prima delle tre coppie azzurre Gruber/Kainzwaldner

14.09 slittino: i coreani Park/Cho vanno in testa con 0″290 sui cechi

14.08 sci alpino: l’azzurro Pangrazzi chiude al 44mo posto, avremo quattro azzurri nei primi tredici nella discesa di Garmisch, peccato per quel podio sfumato di un centesimo

14.06 slittino: i cechi Kvicala/Kudera sono in testa dopo le prime tre discese davanti ai rumeni Atodiresei/Musei

14.01 slittino: seconda manche dei Mondiali di doppio a Konigsee. Conducono Wendl/Arlt dopo la prima manche con grande vantaggio su Eggert/Benecken e sui canadesi Walker/Snith. Oberstolz/Gruber sono sesti. Rieder/Rastner sono noni

13.39 sci alpino: a Garmisch si risveglia finalmente Matteo Marsaglia che è SESTO!!! Per lui, partito con il numero 52, solo 52 centesimi di distacco da Kilde

13.57 sci alpino: così le italiane a Maribor: Nadia Fanchini ottava, Marta Bassino nona, Moelgg dodicesima, Elena Curtoni 14ma, Irene Curtoni 15ma, Marsaglia 19ma.

13.55 sci alpino: Viktoria Rebensburg vince il gigante di Maribor! Secondo posto per Ana Drev, terza Tina Weirather. Solo quarta Eva Maria Brem che aveva vinto la prima manche ma nel finale ha buttato via tutto il vantaggio

13.54 sci alpino: Rebensburg, nonostante un grave errore in alto, è prima con 34 centesimi di vantaggio su Drev

13.51 sci alpino: incredibileee!!! Fuori Lara Gut che inforca clamorosamente nella parte alta della pista di Maribor. Situazione congelata in testa alla coppa del Mondo e Lindsey Vonn può tirare un sospiro di sollievo. Ana Drev sul podio nella pista di casa

13.50 sci alpino: Nina Loeseth è terza a 72 centesimi. Ora Lara Gut per riprendere la testa della coppa del mondo!

13.48 sci alpino: Tina Weirather è seconda a due centesimi dalla Drev

13.47 combinataq: lo statunitense Berend è in testa dopo i primi 14 salti, davanti al polacco Cieslar e all’autriaco Fritz, lontani dai primi i due azzurri

13.45 sci alpino: brava Ana Drev che va in testa con ben 88 centesimi di vantaggio su Pietilae Holmner. Potrebbe essere una prova da podio…

13.43 sci alpino: Tessa Worley sbaglia a ripetizione e si inserisce a 15mo posto a 1″55 dalla vetta. Anche Marta Bassino nella top ten

13.41 sci alpino: Hansdotter esce di gara e regala a Nadia Fanchini la top ten nel gigante di Maribor

13.38 sci alpino: nuova leader a Maribor. E’ la svedese Pietilae Holmner che sopravanza la Kirchgasser di 2 centesimi.

13.37 combinata: a Seefend guida l’estone Ilves, terzo posto per Lukas Runggaldier, quinto per Armin Bauer quando hanno saltato in sei

13.36 sci alpino: errori su errori per Manuela Moelgg che chiude sesta a 52 centesimi da Kirchgasser

13.34 sci alpino: Irene Curtoni è ottava a 66 centesimi da Kirchgasser. Brutta manche per lei

13.33 combinata: iniziata la prova di salto della seconda tappa del mini tour di Seefeld

13.31 sci alpino: caduta per Lindsey Vonn, apparentemente senza conseguenze. La coppa del Mondo resta in bilico, almeno per ora… In attesa di Lara Gut

13.30 sci alpino: Marta Bassino è terza a 38 centesimi da Kirchgasser

13.29 sci alpinjo: fuori anche l’altro azzurro Klotz a Garmisch dove non cambia nulla nelle prime posizoni, Innerhofer quarto, Fill decimo, Paris 12mo

13.28 sci alpino: Barioz è solo undicesima e tutte le azzurre guadagnano una posizione. Ora Bassino

13.25 sci alpino: Nadia Fanchini è seconda per 9 centesimi alle spalle di Kirchgasser, buona seconda parte di gara dell’azzurra

13.23 sci alpino: Krichgasser in testa al gigante di Maribor con 42 centesimi di vantaggio su Prefontaine

13.21 sci alpino: ancora Canada a Maribor. Prefontaine è prima con 7 centesimi su Gagnon

13.19 sci alpino: Elena Curtoni è terza a 12 centesimi da Gagnon

13.18 sci alpino: nuova leader a Maribor. E’ Gagnon con 9 centesimi di vantaggio su Mowinckel

13.16 sci alpino: Holdener è quarta a 47 centesimi, Marsaglia è solo quinta a 75 centesimi

13.14 sci alpino: fuori gara a Garmisch Silvano Varettoni

13.12 sci alpino: Lavtar è terza a 48 centesimi, fuori l’austriaca Huetter

13.09 sci alpino: nuova leader nel gigante di Maribor. E’ la norvegese Mowinckel che ha 47 centesimi di vantaggio su Thalmann

13.07 sci alpino: l’austriaca Thalmann è in testa davanti alla francese Marmottan (67 centesimi di distacco), terza Romanova.

13.05 sci alpino: Sporn è settimo a 69 centesimi da Kilde, Fill scala al decimo posto

13.04 sci alpino: iniziata la seconda manche a Maribor. Romanova (Russia) in testa con 63 centesimi di vantaggio sulla Wild (Svizzera). Fuori la giapponese Hasegawa

13.02 sci alpino: INCREDIBILE A GARMISCH!!! Il norvegese Alexander Aamodt Kilde indivina la gara perfetta e va in testa con 22 centesimi di vantaggio su Kline che perde il primo posto ma l’Italia perde il podio per un centesimo con Innerhofer che scende al quarto posto

13.00 pattinaggio artistico: nelle coppie di artistico oro europeo di Bratislava alla Russia con Volozhar/Trankov, argento Germania con Savchenko/Massot, bronzo ancora alla Russia con Tarasova/Morozov

12.58 pattinaggio artistico: Vartmann/Blommaert chiudono solo all’ottavo posto dopo un libero costellato da errori e quindi Marchei/Hotarek guadagnano tre posizioni sul corto e sono quinti, Guarise/Della Monica confermano il sesto posto del corto, entrambe le coppie azzurre con ampi margini di miglioramento

12.54 sci alpino: Bryce è fuori, Kroell è 21mo a 1″41, Muzaton 17mo a 1″25

12.49 pattinaggio artistico: i tedeschi Savchenko/Massot si inseriscono al secondo posto con 200.78 e dunque si completa così il podio delle coppie di artistico. Ora l’ultima coppia in gara i tedeschi Vartmann e Blommaert con battaglia per il quarto e quinto posto con Francia e Italia

12.48 sci alpino: ancora un errore di Heel, che salta una porta ed è fuori gara

12.46 sci alpino: Poisson è 11mo a 60 centesdimi, Gisin è 20mo a 1″87. Ora Heel

12.40 pattinaggio artistico: grande programma dei favoriti Volozoshar/Trankov (Russia) che vanno in testa nettamente con 222.66 punti al termine di un libero di grande livello

12.36 sci alpino: decimo Paris a 62 centesimi da Kline

12.34 sci alpino: grave errore di Jansrud mentre era in recupero nel finale di gara (colpito un palo). E’ 11mo a 70 centesimi. Ora Paris

12.32 pattinaggio artistico: i russi Tarasova/Morozov volano in testa alla classifica parziale con 197.55 nonostante diverse imprecisioni nei salti lanciati e nelle trottole. Terzi Marchei/Hotarek

12.31 sci alpino: esce di pista Hannes Reichelt, uno dei favoriti, che stava disputando una buona gara. Salto di porta e disperazione per l’austriaco

12.29 sci alpino: incredibile Theaux. Gara in recupero ma si ferma a sette centesimi da Kline ed è solo quarto! Innerhofer ancora terzo

12.26 sci alpino: Fill solo settimo a 57 centesimi da Kline

12.23 sci alpino: dopo una grande prima parte di gara il canadese Guay esce di pista sprecando un bel vantaggio. Ora Fill

12.21 sci alpino: Fayed conferma che la pista potrebbe essere più lenta e chiude lontano dai primi (11mo a 1″13

12.18 sci alpino: riparte dopo una breve interruzione la discesa di Garmisch

12.16 pattinaggio artistico: ottima prova dei russi Astakhova/Rogonov che si inseriscono al quarto posto con 174.72. Prosegue la risalita di Marchei(Hotarek che male che vada saranno sesti, Della Monica/Guarise mantengono il terzo posto e male che vada saranno settimi

12.14 sci alpino: Carlo Janka è 12mo a 1″27 da Kline. La pista sembra rallentata

12.11 sci alpino: Kriechmayr commette gravi errori e chiude ultimo a 2″94 da Kline

12.09 sci alpino: Ganong quarto a 43 centesimi da Kline, Baumannottavo a 69

12.05 pattinaggio artistico: caduta nel triplo toelup ed errore nel Salkov lanciato per Della Monica/Guarise che scendono al terzo posto con 178.97, Marchei/Hotarek guadagnano almeno una posizione

12.00 sci alpino: Nyman è quinto e Clarey è fuori (nessuna conseguenza la caduta). Gara comunque interrotta

11.59 pattinaggio artistico: grande prestazione di Marchei/Hotarek che sbriciolano il season beast e sono secondi a 182.61. Pochissime imprecisioni e ottimo libero. Ora Guarise/Della Monica.

11.53 sci alpino: Peccato!!! Non è giornata finora per gli azzurri: Innerhofer disputa una buona gara a Garmisch ma è solo terzo a 3 centesimi da Kline e ad un centesimo da Feuz, secondo

11.51 pattinaggio artistico: i francesi Cipres/James prendono la testa della classifica, nonostante qualche errore, con 185.55, ora Marchei/Hotarek

11.49 sci alpino: il canadese Thomsen è terzo a 61 centesimi da Kline

11.46 pattinaggio velocità: Bettone 11ma e Lollobrigida 12ma nel gruppo B dei 1500 femminili. Primo posto per la russa Olga Graf

11.43 sci alpino: Striedinger è sesto e ultimo

11.40 sci alpino: il tedesco Sander si inserisce al secondo posto a 47 centesimi da Kline, il canadese Osborne-Paradis è quarto a 1″10

11.36 sci alpino: lo sloveno Kline va in testa a Garmisch con 70 centesimi su Weibrecht

11.34 sci alpino: nonostante un grave errore nella parte finale Weibrecht riesce a sopravanzare Casse di 56 centesimi

11.31 sci alpino: Casse, con qualche errore nel finale, chiude la discesa di Garmisch con il tempo di 1’56″76

11.21 sci alpino: tutto pronto a Garmisch per il via (tra dieci minuti) della discesa di Garmisch che è confermata nonostante condizioni meteo al limite. Nove italiani al via: Casse (1), Innerhofer (9), Fill (18), Paris (22), Heel (25), Varettoni (36), Klotz (43), Marsaglia (52), Pangrazzi (53)

11.19 pattinaggio artistico: i bielorussi Danilova/Kamianchuk si inseriescono al secondo posto con 147.36, si chiude qui il programma del terzo gruppo di merito. Fra poco il secondo gruppo di merito con le due coppie italiane ancora in gara. Manacorda/Macii sono attualmente quarti e dovrebbero confermare il 12mo posto del corto

11.12 sci alpino: anche Nicole Agnelli, come Pichler, fallisce la qualificazione alla seconda manche a Maribor. E’ 33ma a 6″05. Le azzurre qualificate per la seconda manche sono: Moelgg (10ma), Irene Curtoni (11ma), Bassino (13ma), Nadia Fanchini (15ma), Elena Curtoni (18ma), Marsaglia (20ma). Fuori Brignone e Goggia (uscite), Agnelli e Pichler

11.09 pattinaggio artistico: qualche imprecisione di troppo, soprattutto nei sollevamenti, per Manacord/Macii che si inseriscono al terzo posto con il season best sia nel lungo che nell’overall: 130.00 il punteggio totale. In testa sempre gli austriaci Ziegler/Kiefer

11.03 pattinaggio artistico: gli austriaci Ziegler/Kiefler volano in testa alla classifica delle coppie di artistico con 149.07, davanti ai lituani 139.56. Ora Manacorda/Macii

10.54 sci alpino: Brem, Rebensburg, Gut le prime tre della classifica del gigante a Maribor dopo la prima manche ma aspettiamoci grandissime rivoluzioni nella seconda manche. Nel frattempo la penultima azzurra, Pichler è 30ma a 5″87 da Brem

10.51 pattinaggio velocità: a Stavanger (Coppa del mondo) Yvonne Daldossi è quinta nel gruppo B della seconda manche dei 500. Primo posto per la cinese Qishi Li. In campoo maschile nel gruppo B dei 1000 metri Mirko Giacomo Nenzi è settimo, David Bosa è nono. Primo posto per l’olòandese Schipper

10.47 sci alpino: come da previsioni la pista si sta sfaldando a Maribor. L’ultima atleta, la norvegese Mowinckel becca 5″04 da Brem. Spettacolo indegno!

10.45 pattinaggio artistico: gli ungherese Pearce/Magyar si inseriscono al secondo posto con 110.55. Concluse le prove del quarto gruppo di merito. Tra poco in gara le coppie inserite nel terzo gruppo, tra cui gli azzurri Manacorda/Macii

10.43 biathlon: la svedese Hanna Oeberg vince la spint femminile ai campionati mondiali juniores. Argento per la svizzera Hackli, bronzo per l’altra svedese Magnusson. L’unica azzurra al via, Carmen Runggaldier è 34ma con ben quattro errori

10.41 sci alpino: Elena Curtoni è 18ma a 3″86

10.37 sci alpino: Francesca Marsaglia completa la giornataccia azzurra: è 17ma e ultima a 4″28

10.34 sci alpino: Marta NBassino è 13ma a 2″85. Fuori Sofia Goggia

10.33 pattinaggio artistico: gli israeliani Tankova/Krasnopolski vanno in testa alla classifica con 114.56

10.27 sci alpino: Vonn limita i danni su una pista rovinata. E’ 12ma a 2″45

10.26 sci alpino: Italia disastrosa a Mribor. Nadia Fanchini è 12ma a 2″90 da Brem

10.25 pattinaggio artistico: Lech/Maestu vanno in testa alla classifica provvisoria dell’Europeo di coppie di artistico con 109.11

10.24 sci alpino: Kirchgasser ultima a 3″17 da Brem

10.22 sci alpino: pista rovinata. Moelgg combatte ma non riesce a districarsi fra le buche, è decima a 2″06. Le ultime due della classifica sono italiane…

10.21 sci alpino: anche Pietilae Holmner è lontana dalle prime, nona a 1″99

10.19 sci alpino: pessima prova di Irene Curtoni che è nona e ultima a 2″30 da Brem

10.17 sci alpino: Hansdotter è ottava a 1″58. Ora Irene Curtoni, poi Moelgg e Nadia Fanchini

10.16 sci alpino: male Ana Drev che chiude a 1″30 dalla Brem

10.15 pattinaggio artistico: gli svizzeri Herbikova/Roulet chiudono il loro programma con con 103.47, ora in gara gli spagnoli Lech/Maestu.

10.14 sci alpino: Lara Gut è terza a 53 centesimi dalla Brem

10.12 sci alpino: Woirley è quinta a 1″51

10.10 pattinaggio artistico: iniziato a Bratislava il programma libero delle coppie che assegnerà il titolo europeo. Tre i connubi italiani al via: Manacorda/Macii (secondo gruppo, 12mi dopo il corto), Guarise/Della Monica, sesti e Hotarek/Marchei, ottavi (terzo gruppo)

10.08 sci alpino: stava facendo una buona gara Brignone che si rialza e sembra non avere problemi seri

10.07 sci alpino: nooooo. Uscita per Federica Brignone che ha subito un colpo al volto

10.06 sci alpino: nuova leader a Maribor. E’ Eva Maria Brem che rifila 35 centesimi a Rebensburg. La pista tiene, ora Brignone

10.05 sci alpino: Nina Loeseth è seconda a 48 centesimi da Rebensburg. Ora Brem, poi Brignone prima delle azzurre

10.03 sci alpino: Weirather è seconda a 85 centesimi dalla Rebensburg

10.02 sci alpino: per Rebensburg 1’13″22

10.01 salto: tripletta slovena a Sapporo. Peter Prevc allunga il suo momento di grazia e per la seconda volta in stagione sale sul primo gradino del poidio a fianco del fratello Domen, secondo. Terzo Robert Karanjec, quarto Gangnes, quinto Kasai. Non c’erano azzurri al via

10.00 sci alpino: in partenza Viktoria Rebensburg, prima al via nel gigante di Maribor

9.59 salto: Domen Prevc va in testa a Sapporo con margine su Gangnes. Vittoria slovena assicurata perchè mancano solo Kanjec e Peter Prevc

9.58 salto: il norvegese Gangnes va in testa. Non vincerà un giapponese a Sapporo

9.56 salto: caduta senza conseguenze per Freund, in testa Kasai davanti a Ito quando mancano i migliori cinque della prima manche

9.47 salto: a Sapporo è in corso l’Hs 134 maschile. Dopo i primi diciannove della seconda manche Takeuchi guida la classifica davanti a Freitag e Wellinger. Dominio sloveno nel primo salto con quattro nei primi sei

9.45: buongiorno a tutti. Sci alpino, salto, pattinaggio artistico, combinata. Anche oggi giornata piena per gli sport invernali, speriamo con qualche lampo azzurro. La prima notizia è che a Maribor si gareggia nonostante le temperature alte. Tutto pronto fra un quarto d’ora per il gigante femminile

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Trovati Pentaphoto

Diretta Live a cura della Redazione

Lascia un commento

Top