Snowboard, Coppa del Mondo: Sobolev e Ledecka brindano a Rogla. Fischnaller quinto

Andrey-Sobolev-snowboard-foto-oliver-kraus-fb-fis.jpg

Passaggio a vuoto per l’Italia di snowboard alpino nel gigante parallelo di Rogla (Slovenia). Pur con sette atleti qualificati agli ottavi di finale, gli azzurri rimangono fuori dal podio, con Roland Fischnaller (quinto) e Edwin Coratti (settimo) i migliori di giornata, out ai quarti rispettivamente contro il russo, futuro bronzo, Vic Wild (+0.12), bicampione olimpico a Sochi 2014, e contro il bulgaro Radoslav Yankov (DSQ), poi battuto in finale per 50 centesimi da un altro russo, Andrey Sobolev, ma sempre più primo nella classifica generale di Coppa del Mondo.

Rischia di complicarsi, dunque, la cavalcata degli azzurri verso la sfera di cristallo. Anche perché Mirko Felicetti, il secondo della graduatoria prima di questa gara, esce di scena agli ottavi contro Coratti (DSQ) e chiude decimo perdendo punti preziosi. Sconfitti al primo turno pure Maurizio Bormolini (66 centesimi contro Rok Marguc e 11esimo posto complessivo), Christoph Mick (+5.29 con Fischnaller, 13esimo) e Aaron March (+0.27 con Wild, 15esimo).

Nella gara femminile, che non vedeva azzurre alla fase finale in virtù della prematura eliminazione di Nadya Ochner (22esima) in mattinata, Ester Ledecka torna sul trono della generale prendendosi tappa e pettorale da leader. Netta l’affermazione in finale sull’austriaca Marion Kreiner (+4.44) e sorpasso sulla russa Ekaterina Tudegesheva, terza ma superata in classifica in virtù del secondo successo stagionale nel gigante della ceca.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Fis Snowboard World Cup/Oliver Kraus

Lascia un commento

Top