Short Track, Europei 2016: Italia inizio positivo, soprattutto al femminile. Staffette in semifinale

short-track-yuri-confortola-fb-yuri-confortola.jpg

Sono iniziati i Campionati Europei di short track ed è stato un venerdì positivo per l’Italia, soprattutto al femminile visto che in tutte le gare tutte le azzurre presenti hanno passato il turno. Bene anche le due staffette, entrambe in semifinale.

500m Donne: Tutte qualificate per i quarti di finale le tre azzurre presenti in gara. Lucia Peretti ed Elena Viviani chiudono al secondo posto le loro rispettive batterie; mentre Arianna Valcepina si qualifica come una delle quattro migliori terze

500m Uomini: Si qualifica per i quarti di finale Yuri Confortola, secondo nella sua batteria; mentre Tommaso Dotti viene eliminato, chiudendo al terzo posto senza essere ripescato tra i migliori tempi.

100om Donne: Arianna Valcepina (prima) ed Elena Viviani (seconda) si qualificano per i quarti di finale; mentre non ce la Lucia Peretti, quarta nella sua batteria.

1000m Uomini: Quarti di finale raggiunti anche dai azzurri presenti in gara. Sia Tommaso Dotti sia Yuri Confortola chiudono al secondo posto la loro batteria.

1500m Donne: Altra grande prestazione delle azzurre. Elena Viviani, Lucia Peretti ed Arianna Valcepina si qualificano per la semifinale.

1500m Uomini: Piccola delusione per Tommaso Dotti e Yuri Confortola, eliminati in batteria. Il primo viene squalificato dai giudici per un contatto con il polacco Konopko, mentre il secondo è solo quarto in batteria.

Staffetta Donne: Italia (Maffei, Viviani, Valcepina, Tombolato) si qualifica per la semifinale, dopo aver chiuso al secondo posto dietro alla Germania, ma davanti a Francia ed Ucraina. Domani semifinale con le tedesche, la Russia e la Bielorussia.

Staffetta Uomini: Il quartetto azzurro (Rodigari, Confortola, Viscardi, Cassinelli) conquista l’accesso alla semifinale con il secondo posto in batteria dietro alla Russia e davanti ad Ucraina e Bielorussia. Domani la semifinale vedrà gli azzurri opposti a Russia, Ungheria e Polonia.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

foto da pagina FB di Yuri Confortola

Lascia un commento

Top