Sci di fondo, sprint Planica: Pellegrino il migliore nelle qualificazioni, Falla out tra le donne

Pellegrino-Sci-di-fondo-Pentaphoto-800x533-1.jpg

Federico Pellegrino stampa il miglior tempo nelle qualifiche della sprint a tecnica libera di Planica, confermando il proprio status di uomo da battere sull’anello sloveno. Il valdostano ferma il tempo sul 2’14″80 e stacca di 1″59 la sorpresa francese Lucas Chavanat e di 1″64 il finlandese Martti Jylhae. Può sorridere anche Simone Urbani, qualificato alla fase finale grazie al 22esimo tempo. Lontani dai 30 Maicol Rastelli e Dietmar Nöckler, rispettivamente 55esimo e 59esimo.

Clamorosa eliminazione di Maiken Caspersen Falla, invece, tra le donne: la numero uno delle sprinter chiude addirittura 45esima e non potrà giocarsi il successo finale. A fare il miglior tempo è un’altra norvegese, Astrid Uhrenholdt Jacobsen, che domina rifilando 2″81 all’elvetica Nadine Faehndrich e 3″27 alla tedesca Hanna Kolb. Bella prova di Greta Laurent (settima), che fa ben sperare per le batterie. Dentro anche Gaia Vuerich, ma in 23esima posizione.

Credit Pentaphoto

Lascia un commento

Top