Sci di fondo, Coppa del mondo Nove Mesto: sprint regale di Pellegrino, l’Italia torna sul podio in staffetta

Pellegrino-Sci-di-fondo-Pentaphoto-800x533-1.jpg

Il tricolore nuovamente sul podio nello sci di fondo. Dietmar Noeckler , Francesco De Fabiani, Roland Clara e Federico Pellegrino chiudono al terzo posto la staffetta 4×7,5 Km maschile di Nove Mesto alle spalle di Norvegia I e Russia I.

Dopo una prima frazione interlocutoria, è il leader di Coppa del mondo Sundby a fare il vuoto. Il norvegese stacca di 28 secondi il russo Alexander Legkov e di quasi un minuto il nostro De Fabiani che rimane insieme ai frazionisti di Germania e Francia.

 

A skating la musica non cambia, Mathias Rundgreen mantiene agevolmente il vantaggio sul russo Alexey Chervotkin mentre il terzetto Clara, Parisse, Notz viene raggiunto da Svizzera, Stati Uniti, Canada e Norvegia II. Il testimone passa a Federico Pellegrino, che approfittando di una frazione ancora più tattica di quella del compagno altoatesino, non ha problemi a regolare nello sprint finale il gruppone.

Davanti arrivo in solitaria di Finn Haagen Krogh che mantiene sei secondi di vantaggio sul russo Sergey Ustiugov. Pellegrino precede invece Norvegia II di Anders Gloeersen e la Svizzera di Toni Livers. 

1 1 NORWAY I 1:08:29.0
2 2 RUSSIA I 1:08:35.0 +6.0
3 4 ITALY 1:09:23.3 +54.3
4 6 GERMANY 1:09:23.6 +54.6
5 16 NORWAY II 1:09:23.6 +54.6
6 5 SWITZERLAND 1:09:27.5 +58.5
7 3 FRANCE 1:09:28.4 +59.4
8 11 UNITED STATES OF AMERICA 1:09:42.6 +1:13.6

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Pentaphoto

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top