Sci Alpino, Coppa del Mondo: Zuzulova trionfa a Flachau, Curtoni nona

sci-alpino-veronika-velez-zuzulova-fb-zuzulova.jpg

Tre anni dopo la vittoria nel parallelo di Monaco, Veronika Velez-Zuzulova torna a vincere in Coppa del Mondo, trionfando nello slalom notturno di Flachau. Per la slovacca si tratta del secondo successo in carriera in questa specialità, dove comunque era già salita per diciotto volte sul podio.

Un trionfo maturato già al termine della prima manche, confezionando un vantaggio abbastanza rassicurante sulle avversarie. Nella seconda infatti Zuzulova si è limitata a controllare, staccando di 31 centesimi la ceca Sarka Strachova, nuovamente sul podio dopo il secondo posto di Santa Caterina.

Terza ad oltre un secondo (+1.05) la leader della classifica di specialità Frida Hansdotter, che riesce a recuperare tre posizioni dopo una prima manche abbastanza deludente. Si ferma ai piedi del podio, invece, la svizzera Wendy Holdener (+1.13), che spreca il secondo posto conquistato nella prima manche.

Chiude le prime cinque della classifica la norvegese Nina Loseth (+1.28), mentre al sesto posto c’è la slovacca Petra Vlhova (+1.42), che recupera cinque posizioni grazie al miglior tempo nella seconda manche.

Buona prestazione della squadra azzurra e soprattutto di Irene Curtoni, che trova il secondo piazzamento stagionale tra le prime dieci. La nativa di Echirolles chiude al nono posto a 2.03 dalla vincitrice, grazie soprattutto ad un’ottima seconda manche (sesto tempo complessivo), che le ha fatto recuperare tre posizioni in classifica.
Tra le prime quindici si piazza anche Chiara Costazza, tredicesima al traguardo ad oltre tre secondi; mentre Manuela Moelgg è ventesima, grazie ad una buona seconda manche che le ha permesso di recuperare otto posizioni.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto pagina FB Veronika Velez-Zuzulova

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top