Sci Alpino, Coppa del Mondo: una Vonn da record trionfa ad Altenmarkt. Decima Marsaglia

sci-alpino-lindsey-vonn-fb-lindsey-vonn.jpg

Lindsey Vonn riscrive nuovamente la storia della Coppa del Mondo di sci. Nella discesa libera sprint (divisa in due manche) di Altenmarkt-Zauchensee la campionessa americana conquista la 72esima vittoria in carriera, la numero 36 in questa specialità, raggiungendo un mito come Annemarie Moser-Proell.

Un dominio assoluto quello della Vonn, che aveva già ipotecato il successo nella prima manche, controllando poi nella seconda prova. Distacchi abissali per le avversarie, che hanno potuto lottare solamente per il secondo posto.

Alle spalle della nativa di Saint Paul si classifica Larisa Yurkiw, staccata di un secondo. La canadese si conferma tra le migliori interpreti della velocità, conquistando il secondo podio consecutivo, dopo il terzo posto in Val d’Isere.
Terza l’austriaca Cornelia Huetter, mai oltre il quarto posto in discesa in questa stagione,ad oltre un secondo e mezzo dall’americana (+1.66).

Dal quarto posto il distacco è già oltre i due secondi: ai piedi del podio si ferma la svedese Kajsa Kling, che precede l’austriaca Nicole Schmidhofer e la tedesca Viktoria Rebensburg.

Miglior risultato della carriera in discesa libera per Francesca Marsaglia, brava a recuperare dieci posizioni nella seconda manche e chiudere proprio al decimo posto a poco meno di tre secondi dalla vincitrice. Tra il 14esimo e il 16esimo posto ci sono tre italiane: Nadia Fanchini, Daniela Merighetti ed Elena Fanchini.
Tra le venti chiude anche Elena Curtoni, mentre 23esima Johanna Schnarf. Nel complesso ci si poteva aspettare qualcosa di più dalle azzurre, soprattutto dopo le buone prove disputate, anche se il risultato di Marsaglia è certamente importante.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto pagina FB di Lindsey Vonn

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top