Sci Alpino, Coppa del Mondo: Kristoffersen vince ad Adelboden, Gross è quinto

Kristoffersen-2015-Campiglio-03-Foto-Cattagni.jpg

Il dominatore dello slalom quest’anno è Henrik Kristoffersen. Il norvegese ottiene la terza vittoria stagionale in questa specialità (più un secondo posto a SantaCaterina), trionfando ad Adelboden grazie ad un’ottima seconda manche su un tracciato segnato dai numerosi passaggi e condizionato anche da una condizione meteorologica non favorevole.

Kristoffersen recupera due posizioni rispetto alla prima manche e alla sue spalle si piazza a soli sei centesimi Marcel Hirscher, che comunque consolida il primo posto in classifica generale. Come in occasione dello slalom di Santa Caterina anche questa volta il russo Alexander Khoroshilov, primo dopo la prima manche, chiude al terzo posto staccato di 60 centesimi.

Ai piedi del podio ad 89 centesimi c’è il francese Alexis Pintuarault e subito dietro il transalpino si piazza il nostro Stefano Gross. Buona prestazione dell’azzurro, che recupera tre posizioni rispetto alla prima manche e chiude ad 1.23 dal vincitore. Un quinto posto che deve dare fiducia al nativo di Bolzano, dopo un inizio di stagione deludente.

Tra i primi dieci anche Giuliano Razzoli (decimo a 1,52), penalizzato da un grave errore nella prima manche, che lo aveva relegato addirittura al ventesimo posto. L’emiliano dimostra di essere in forma, ma deve assolutamente unire due manche fatte bene.
Riccardo Tonetti è 17esimo e Patrick Thaler è 19esimo; mentre è uscito Manfred Moelgg, che stava disputando una buona seconda manche, che lo avrebbe potuto proiettare tra i primi dieci alla fine della gara.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top