Sci Alpino, Coppa del Mondo: Khoroshilov comanda lo slalom a Santa Caterina, male gli azzurri

Khoroshilov-2015-Campiglio-02-Foto-Cattagni.jpg

In una mattinata da dimenticare per la squadra azzurra, è Alexander Khoroshilov a chiudere in testa la prima manche dello slalom speciale di Santa Caterina. Il russo, tornato sui livelli dello scorso anno, ha chiuso la sua prova con il tempo di 58.33.

Khoroshilov è riuscito a tenersi dietro i due grandi duellanti della stagione, anche se i distacchi sono davvero minimi. Infatti al secondo posto, staccato di soli sette centesimi, c’è il norvegese Henrik Kristoffersen, vincitore dei primi due slalom della stagione. Attualmente terzo è Marcel Hirscher, lontano solo 10 centesimi da Khoroshilov.
La sensazione è quella che sarà una seconda manche spettacolare con il russo che dovrà difendersi dal recupero di questi due campioni, che restano comunque i favoriti per la vittoria finale.

Ottima la prima manche anche di Alexis Pintuarault, quarto a 46 centesimi dal leader della classifica. Il francese ha perso molto nella parte centrale ed è stato bravo a recuperare nel finale, uno dei pochi a farlo nei confronti del russo. Subito dietro al transalpino c’è lo svizzero Daniel Yule (+0.61), poi Felix Neueuther (+0.65) e il norvegese Sebastian Foss-Solevaag (+0.72).

Come detto ad inizio articolo è stata una mattinata davvero negativa per l’Italia. Nessun azzurro tra i primi dieci della classica, con Stefano Gross il migliore al 16esimo posto staccato di 1.36. Rammarico per Giuliano Razzoli (22esimo), che era molto vicino al secondo intermedio con Khoroshilov, prima di un grave errore che lo ha relegato ad oltre un secondo e mezzo dal russo.
Riccardo Tonetti(24esimo) riesce a stare sotto i due secondi di ritardo e si qualifica per la seconda manche. Male Patrick Thaler (30esimo) a 2.04 da leader; mentre è durata poche porte la gara di Manfred Moelgg, rimasto poi a bordo pista dolorante per il colpo subito. Sfortunato Roberto Nani che per tre centesimi non riesce a qualificarsi per la seconda manche, mentre escono sia Tommaso Sala sia Andrea Ballerin

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top