Sci Alpino, Coppa del Mondo: a Santa Caterina la prima di Nina Loeseth, 24esima Manuela Moelgg

sci-alpino-manuela-moelgg-fb-fisi.jpg

Prima vittoria in Coppa del Mondo per Nina Loeseth. La norvegese domina lo slalom femminile di Santa Caterina, stabilendo il miglior tempo sia nella prima che nella seconda manche. Una prestazione alla Mikaela Shiffrin per la 26enne di Alesund, che ha demolito le altre avversarie, infliggendo distacchi oltre il secondo.

Al secondo posto si classifica la ceca Sarka Strachova, staccata di 1.12 dalla norvegese. Si tratta del secondo podio stagionale (terza ad Aspen) per la 30enne di Benecko, che ha mancato la vittoria solo per merito la straordinaria Loeseth di giornata.
Super rimonta per la slovacca Veronika Velez-Zuzulova, che dalla tredicesima posizione della prima manche, risale fino alla terza piazza ad 1.37 dalla vincitrice, stabilendo il secondo miglior tempo nella seconda manche.

Ai piedi del podio si ferma Michaela Kirchgasser, brava a recuperare tre posizioni rispetto alla prima prova. In chiave classifica di specialità ottimo quinto posto per Frida Hansdotter, che rimonta cinque posti e alla fine riesce a mantenere un vantaggio rassicurante su Strachova, Zuzulova e Vlhova, quest’ultima uscita nella prima manche.

Grandissimo rammarico per la giovane svizzera Charlotte Chable, che era riuscita con il pettorale 25 a chiudere al secondo posto la prima manche. Purtroppo per l’elvetica un errore nella parte finale le ha chiuso la porta del primo podio in carriera, relegandola addirittura al 27esimo posto.

Giornata da dimenticare per la squadra azzurra, con lo slalom femminile che si conferma tallone d’Achille dello sci italiano. La sola Manuela Moelgg si è qualificata per la seconda manche, chiudendo poi 24esima ad oltre cinque secondi dalla vincitrice. Nella prima manche Chiara Costazza è uscita dopo pochissime porte e una fine molto simile è capitata anche ad Irene Curtoni. Federica Brignone e Roberta Midali non sono riuscite ad entrare tra le prime trenta, mentre è uscita anche Federica Sosio.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto pagina FB FISI

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top