Salto con gli sci, Coppa del mondo: Kraft-Hayböck fanno doppietta a Zakopane, Prevc terzo

Kraft-Hayboch-Pagina-FB-Stefan-Kraft.jpg

Sorpresa a Zakopane (Polonia) dove nella giornata odierna si è disputata una gara individuale valida per la Coppa del mondo di salto con gli sci. A vincere, come ormai d’abitudine, non è stato Peter Prevc, addirittura terzo.

Il successo è andato all’austriaco Stefan Kraft, in netta crescita di condizione nel mese di gennaio e per la prima volta in stagione sul podio. Il vincitore della Tournée dei Quattro Trampolini 2014/2015 aveva chiuso al secondo posto la prima serie di salti proprio alle spalle di Prevc. Nella seconda si è ripetuto su livelli simili, scavalcando l’avversario diretto per il successo. Formidabile secondo salto del suo connazionale Michael Hayböck, il migliore nella seconda metà di gara arrivando a 138 metri e strappando anche ottime valutazioni ai giudici. Per lui si tratta del quarto podio della stagione in gare individuali nonostante manchi ancora la vittoria.

Superlativo nella prima serie con un salto a 140 metri (l’HS della struttura è posto a 134 metri), Prevc ha bucato il secondo salto. Lo sloveno, con questa performance, ha interrotto una serie di quattro vittorie consecutive in Coppa del mondo, scendendo per la prima volta dal gradino più alto del podio in questo 2016. Quasi superfluo commentare la classifica generale, data anche l’assenza del tedesco Severin Freund per un’ernia del disco che lo terrà lontano dalle competizioni nelle prossime settimane, con Prevc che ha sempre più margine sugli inseguitori.

È rimasto ai piedi del podio il norvegese Kenneth Gangnes, che ora di fatto è il più immediato inseguitore di Prevc in classifica, davanti al connazionale Johann Andre Forfang. Sesto il tedesco Richard Freitag mentre in settima piazza ha chiuso il giovane giapponese Ryoyu Kobayashi, classe 1996 all’esordio in una gara individuale di Coppa del mondo. Ottavo Kamil Stoch, idolo della sempre numerosa folla polacca con Domen Prevc e Roman Koudelka appaiati in nona posizione.

Quarantasettesimo Sebastian Colloredo, unico azzurro in gara ma lontanissimo dalla zona punti e dal rendimento del mese di dicembre.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Pagina Facebook Stefan Kraft

Lascia un commento

Top