Pallanuoto femminile, Europei 2016: Spagna ancora vincente, la Serbia supera la Croazia

Schermata-2016-01-10-alle-18.16.45-e1452446369118.png

Si sono disputate alla Kombank Arena di Belgrado le partite valide per la seconda giornata del Girone B dei Campionati Europei di pallanuoto femminile. Oltre ad Italia-Germania (clicca qui per cronaca e pagelle) si sono disputate altre due partite.

Prosegue l’ottimo momento della Spagna, capace di imporsi con una superiorità quasi imbarazzante sulla Francia. Il punteggio finale recita 21-2 per le iberiche, già ampiamente al comando nel primo quarto di gioco conclusosi sul punteggio di 5-1. Top scorer Maica Garcia, con 4 realizzazioni.
Più combattuta la sfida tra Croazia e Serbia padrone di casa, spinta dal pubblico di Belgrado. Sotto 3-1 dopo soli 8′, le serbe hanno saputo ribaltare l’inerzia della partita fino a sorpassare e doppiare le croate nel punteggio, fissato sull’8-4 finale. Fondamentale, nel terzo quarto, i 3 gol in 3 minuti di Jelena Jukovic che hanno indirizzato il match verso la vittoria della Serbia.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICHE

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

By Flying Cloud (Flickr) [CC BY 2.0], via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Top