Pallanuoto, Europei 2016: Italia-Romania 11-5, le pagelle del Settebello

12109166_946412092139539_934484826287501033_n1.jpg

Italia batte Romania per 11-5 e trova quelle conferme, tanto cercate dopo l’esordio dell’Europeo con la Germania. La squadra di Sandro Campagna gestisce al meglio l’incontro, nonostante un po’ di sofferenza all’inizio e negli ultimi minuti. Andiamo a vedere le pagelle del Settebello.

Stefano Tempesti, voto 6: nei 26′ nei quali è impegnato, il capitano azzurro non viene praticamente mai chiamato in causa.

Marco Del Lungo, voto 6: 5′ in campo per il secondo portiere azzurro, con due reti subite (una forse evitabile).

Francesco Di Fulvio, voto 6,5: ancora fermo a quota a zero l’attaccante della Pro Recco. Dispensa però assist e grandi giocate per i compagni, oltre alle solite nuotate di sacrificio. Positiva la sua prova.

Niccolò Gitto, voto 6: solita prova di sostanza in zona difensiva, ancora nullo in fase d’attacco.

Pietro Figlioli, voto 7,5: uno dei migliori degli azzurri. Come al solito è decisivo con le sue fantastiche conclusioni dai 5 metri. Due gol a segno per l’uomo dei tre continenti.

Alex Giorgetti, voto 5,5: al contrario del suo “gemello del gol” l’italo-ungherese è uno dei peggiori in acqua, con addirittura un rigore sbagliato sullo zero a zero. Lo aspettiamo in altri tipi di match.

Massimo Giacoppo, voto 6: leggermente meglio rispetto all’esordio. Il difensore recchelino si fa vedere positivamente in fase di copertura, mentre non riesce a fare la differenza in attacco.

CLICCA SU PAGINA 2 PER LEGGERE LE PAGELLE DEGLI ALTRI AZZURRI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: FB Settebello

Lascia un commento

Top