Pallanuoto, Europei 2016: il Settebello batte la Croazia e va in finale per il quinto posto

11800627_1020625214638661_1299159480472129502_n.jpg

Purtroppo quella odierna era una partita inutile. Il Settebello, dopo la deludente sconfitta nei quarti di finale con il Montenegro, batte nella semifinale per il quinto posto la Croazia. Sempre un onore battere i campioni olimpici, ma sarebbe stato meglio farlo con un’altra posta in palio. Successo netto per gli azzurri, dominanti oggi, sin dal primo quarto (vinto addirittura 6-1). Protagonisti Figlioli, Giorgetti e Gallo, con una doppietta a testa. Sabato finale con la Spagna.

Italia-Croazia 8-6

Italia: Tempesti 0, Di Fulvio F. 0, Gitto N. 0, Figlioli 2, Giorgetti 2, Bodegas 1, Giacoppo 0, Gallo 2, Presciutti C. 0, Luongo S. 1, Aicardi 0, Baraldi 0, Del Lungo 0. All. Alessandro Campagna

Croazia: Pavic 0, Buric 0, Petkovic 0, Loncar 1, Jokovic 0, Bukic 1, Vukicevic 1, Buslje 0, Sukno 2, Pavlovic 0, Setka 1, Macan 0, Bijac 0. All. Ivica Tucak

Arbitri: Margeta (slo), Stavridis (gre)

Note

Parziali: 6-1 0-1 2-1 0-3 Uscito per limite di falli Buslje a 7’33” del terzo tempo. Espulsi per reciproche scorrettezze Macan e Aicardi a 7’12” del quarto tempo. Superiorità numeriche: Italia 5/12 e Croazia 4/12 + un rigore. Spettatori 2000 circa

Foto: Deepblumedia

Lascia un commento

Top