Pallanuoto, Europei 2016: da oggi le semifinali. Ungheria-Montenegro vale Rio 2016

Schermata-2016-01-10-alle-18.25.10.png

Scattano stasera le semifinali degli Europei 2016 di pallanuoto maschile. Alla Kombank Arena di Belgrado va in scena il penultimo atto di questa manifestazione continentale: due incroci, mille emozioni.

Alle 20.15 si affrontano Serbia e Grecia. I campioni del mondo in carica, grandi favoriti per l’oro, sfidano la squadra medagliata di bronzo a Kazan 2015. Entrambe hanno già il pass per Rio 2016 in tasca, quindi l’obiettivo è solo la medaglia più pregiata. Ovviamente grandi favoriti i padroni di casa: la classe e il giro palla serbo non ha eguali in tutto il mondo della pallanuoto. Fontoulis e compagni proveranno ad arginare la forza serba.

Nell’altro scontro, in programma domani, ci sarà in palio molto più di una finale europea: Montenegro e Ungheria si giocano il pass per le Olimpiadi di Rio, senza dover aspettare il torneo preolimpico di Trieste. Ivovic e compagni hanno sorpreso l’Italia, mentre i magiari hanno sconfitto nettamente i campioni olimpici croati. Una sfida alla pari: chi riuscirà a prevalere?

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@oasport.it

Lascia un commento

Top