Pallanuoto, DIRETTA LIVE Italia-Ungheria: Setterosa travolto

Giulia-Gorlero-Pallanuoto-Profilo-FB-Gorlero.jpg

Buongiorno e benvenuti alla Diretta Live di Italia-Ungheria, semifinale degli Europei femminili di pallanuoto. Un match che si preannuncia equilibratissimo, con le magiare che hanno superato le azzurre negli ultimi due precedenti in amichevole. Ora, però, è un’altra storia: in palio la finalissima che assegnerà la corona continentale. Prepariamoci ad un incontro vibrante e denso di colpi di scena. Appuntamento alle 17.15. Buon divertimento!

Clicca F5 per aggiornare la pagina

18.19: finisce qui. L’Ungheria batte nettamente l’Italia 10-5. Domani le azzurre affronteranno la Spagna nella finale per il terzo posto, ma, soprattutto, dovranno giocare il preolimpico a fine marzo per andare a Rio. Per l’oro Olanda-Ungheria: chi vince ottiene il pass diretto per le Olimpiadi.

18.16: Bianconi, 10-5. 2 minuti al termine.

18.14: 10-4 Ungheria con Keszthelyi. Setterosa massacrato.

18.11: la palla scotta nelle mani delle azzurre, nessuna ha il coraggio di tirare. Lo fa Radicchi e viene neutralizzata da Gangl.

18.10: Bujka a segno in superiorità numerica. 9-4 Ungheria. Dispiace dirlo, ma non c’è stata partita.

18.08: l’ultimo tempo si apre con un gol di Garibotti, ma è troppo tardi. 8-4.

18.05: finisce il terzo tempo. 8-3 Ungheria. La più brutta Italia del quadriennio proprio nel momento più importante.

18.04: Bianconi sbaglia in controfuga. Le azzurre non stanno lottando.

18.03: Italia ora quasi umiliata, non riesce neanche ad andare al tiro. Che partita dell’Ungheria!

18.01: 8-3, ancora Illes. Va detto che oggi Gorlero sta parando veramente poco.

18.01: tiro orribile dalla distanza di Queirolo. L’Ungheria ci sta demolendo difensivamente.

17.59: nuovo errore clamoroso di Di Mario e l’Ungheria ci castiga in controfuga. 7-3, partita sostanzialmente finita.

17.58: niente da fare ragazzi, anche Bianconi non va a segno in superiorità numerica. Senza Bianconi e Di Mario, l’Italia non può vincere.

17.58: Gangl para su Di Mario in superiorità numerica.

17.56: niente da fare, Italia inesistente in attacco. Aiello e Frassinetti annullate al centro. 4’51” al termine del terzo tempo.

17.55: secondo attacco di fila senza tirare per l’Italia. Le azzurre sembrano già fuori dal match. Nuova superiorità per l’Ungheria. Gorlero si salva.

17.55: 6-3 Ungheria con una rasoiata di Czigany. Sempre più dura.

17.54: attacco inguardabile ora del Setterosa, che resta lontanissimo dalla porta.

17.53: per fortuna l’Ungheria spreca in superiorità numerica.

17.53: l’Ungheria vince anche il terzo sprint. Si ricomincia.

17.47: il secondo tempo finisce 5-3 per l’Ungheria. Per come stiamo giocando (male), è già un successo essere ancora in partita. Ora serve un cambio di marcia se davvero si vuole la finale europea.

17.46: l’italia si difende bene. Ora time-out Conti, poi 7 secondi al termine del secondo tempo.

17.44: espulsione per Pomeri e time-out Ungheria.

17.43: finalmente ci sblocchiamo in superiorità numerica. Emmolo va a segno. 5-3. E’ ancora lunga.

17.42: Bujka riceva palla al centro e ci fa malissimo. 5-2 Ungheria. Finora magiare superiori.

17.42: Gangl salva ancora l’Ungheria in inferiorità numerica. 0 su 5 pesantissimo per l’Italia.

17.41: Gangl si supera su Radicchi.

17.40: Radicchi si inventa un gol dalla lunghissima distanza. Ossigeno. 4-2.

17.38: palo di Di Mario in superiorità numerica. L’Italia non c’è.

17.37: ancora un gol di Illes. 4-1 Ungheria, si mette davvero malissimo. E’ un Setterosa lontano parente di quello ammirato nei giorni scorsi.

17.37: espulsione per l’Italia di Emmolo, momento chiave.

17.35: errore di Gorlero, che proprio oggi non sembra decisiva come nei giorni scorsi. Illes porta l’Ungheria sul 3-1.

17.35: tiro telefonato di Radicchi dalla distanza. Fatichiamo troppo in attacco.

17,34: l’Italia spreca un’altra superiorità, manovra troppo lenta. 0/3.

17.33: parata provvidenziale di Gorlero su Bujka.

17.33: Keszthelyi batte Tania Di Mario nel secondo sprint.

17.30: il primo tempo finisce con l’Ungheria in vantaggio per 2-1.

17.29: Frassinetti anticipata al centro.

17.28: l’Ungheria non finalizza. Si resta sul 2-1.

17.27: Tabani va nel pozzetto, delicata superiorità numerica per l’Ungheria. Time-out.

17.26: buona parata per Gorlero, ora azzurre meglio in difesa.

17.25: palo di Garibotti con l’uomo in più, 0 su 2 per le azzurre.

17.34: ci sblocchiamo con Garibotti. 2-1.

17.22: time-out chiamato da Conti.

17.22: traversa Di Mario, ma il Setterosa sta giocando davvero male.

17.21: Bianconi sbaglia un gol clamoroso a tu per tu con Gangl.

17.20: l’Italia spreca la prima superiorità numerica, poi subisce il raddoppio di Keszthelyi in controfuga. Avvio difficile per le azzurre, che devono scuotersi subito. 2-0 Ungheria.

17.19: neutralizzata la conclusione di Bianconi.

17.18: Keszthelyi dalla distanza. 1-0 Ungheria.

17.17: Gangl para il primo tiro di Garibotti.

17.16: Tania Di Mario vince il primo sprint.

17.12: stringiamoci a coorte, ragazze!

17.10: inni nazionali.

17.07: si potrebbe iniziare con qualche minuto di ritardo, perché è appena finita la prima semifinale tra Olanda e Spagna. Successo ai rigori delle orange.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pagina FB Giulia Gorlero

Lascia un commento

Top