Pallanuoto, DIRETTA LIVE Italia-Grecia: Setterosa in semifinale!

Giulia-Gorlero-Pallanuoto-Profilo-FB-Gorlero.jpg

Buongiorno e benvenuti alla Diretta Scritta di OASport per seguire assieme il match tra Italia e Grecia valido per i quarti di finale dei Campionati Europei di pallanuoto femminile. Dalla Kombank Arena di Belgrado le azzurre cercano il sesto successo in fila dopo aver passato il girone a punteggio pieno per entrare tra le migliori 4 del Vecchio Continente. Le elleniche hanno superato in quarta posizione il girone eliminatorio ma sono sembrate in crescita nelle ultime partite e rappresentano sempre un avversario ostico.

Clicca F5 per aggiornare la pagina

13.00: è finita! L’Italia demolisce 10-4 la Grecia e domani affronterà quasi sicuramente l’Ungheria in semifinale! Appuntamento alle 17.15! Grazie per averci seguito e buon proseguimento di giornata!

12.57: Roumpesi non smette di lottare e segna in superiorità numerica, 10-4, 1’38” alla fine.

12.55: 2’40” alla conclusione.

12.54: Radicchi ispiratissima! 10-3! Altra sassata dalla distanza! Kouvdou presa a pallate!

12.53: Roumpesi batte la saracinesca Gorlero. 9-3.

12.52: 4’20” al termine, Italia-Grecia 9-2.

12.52: Gorlero neutralizza un tiro di Asimaki.

12.51: allucinante Tania Di Mario! Che missile dalla distanza! 9-2, il Setterosa dilaga!

12.50: l’italia continua a difendere benissimo. 6 minuti alla semifinale…

12.49: GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLL!!! Roberta Bianconi!!! Gol in superiorità numerica! 8-2, la chiudiamo qui!!!

12.48: GOOOOOOOOOOOOOLLLL!!! Radicchi dalla distanza! Il pallone schizza sull’acqua e finisce in rete! 7-2! +5!

12.47: Di Mario vince l’ultimo sprint.

12.45: il terzo tempo finisce sul 6-2 per il Setterosa.

12.43: grande parata di Gorlero su Plevritou.

12.42: traversa di Tsoukala. A seguire traversa anche di Garibotti.

12.41: gol, gol, gol, goooooooooooooooooooooooooooooollll!!! Arianna Garibotti, doppietta con una sventola dalla distanza. 6-2! Torniamo a +4.

12.39: la palombella di Cotti si stampa sulla traversa. Time-out Grecia a 2’16” dal termine.

12.37: la Grecia accorcia le distanze in superiorità numerica. 5-2. E’ ancora lunga. 5 minuti al termine del terzo quarto.

12.35: RADICCHIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!! GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLL! Il Setterosa a segno in superiorità, fondamentale! 5-1!

12.33: rigore per la Grecia, Roumpesi trasforma. 4-1

12.31: sprint vinto da Di Mario. Altra traversa, questa per Garibotti dopo che Frassinetti aveva provocato la superiorità.

12.25: finito anche il secondo quarto.

12.24: para Gorlero, l’Italia va dall’altra parte e Tania Di Mario va a segno con un no look che prende il palo e entra in porta! 4-0!

12.23: Gorlero ancora una volta inibisce l’attacco avversario in superiorità. Il fallo grave di Bianconi.

12.22: altro incrocio di Di Mario in superiorità.

12.20: tanti falli per Tabani e Radicchi che faticano contro il centro avversario. Bianconi in marcatura davanti a Gorlero adesso. E ennesima parata per il portiere azzurro che non regala nulla.

12.18: TANIA DI MARIO in palombella! La mette nel sette, perfetta! 3-0

12.18: grande parata di Gorlero in superiorità!

12.15: QUEIROLO! Aiello conquista la superiorità, Queirolo insacca dopo un buona circolazione. 2-0

12.15: tanti falli, fase fisica della partita.

12.13: primo possesso per la Grecia. Tabani nel pozzetto e Gorlero salva il risultato!

12.10: espulsione per Tabani e Grecia che in superiorità prende un altro palo. Si chiude così il primo quarto con l’Italia che guida 1-0.

12.08: legni da una parte e dall’altra ma non arrivano gol. Punteggio inchiodato sull’1-0.

12.05: clamorosa sassata di Bianconi in mezza transizione, solo incrocio dei pali.

12.04: le due squadre faticano a trovare tiri pulite, difese molto intense che non consentono conclusioni facili. Mancano 3′ alla fine del primo quarto, sempre 1-0 per le azzurre.

12.02: Di Mario forza allo scadere, traversa. E sull’azione successiva fallo in attacco per la Grecia

12.02: primo intervento di Gorlero, attenta.

12.01: Garibotti! L’Italia è avanti, 1-0

12.00: recuperano subito palla le azzurre.

12.00: Frassinetti guadagna la prima espulsione ma le azzurre non sfruttano la superiorità con un giropalla lento.

11.59: iniziata la partita! Di Mario vince lo sprint

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Profilo Facebook Giulia Gorlero

Lascia un commento

Top