Ippica, Prix d’Amérique 2016: poker Nivard, vince Bold Eagle

Franck-Nivard.jpg

L’ippodromo di Vincennes ha incoronato quest’oggi il vincitore del Prix d’Amérique 2016, la corsa di trotto più importante del mondo. A tagliare il traguardo per primo è stato il cavallo francese di quattro anni Bold Eagle, condotto dal trentaseinne Franck Nivard, che aggiunge così un quarto successo in questa gara nella sua brillante carriera: la prima vittoria era arrivata nel 2009 con Meaulnes du Corta, mentre con Ready Cash ottenne due centri consecutuvi nel 2011 e nel 2012. Nivard e Bold Eagle hanno anche fatto segnare il nuovo record della corsa in 1’11″4.

Terzi nella passata edizione, l’olandese Richard Westerink e Timoko si sono classificati questa volta secondi, nonostante il cavallo fosse reduce da tre mesi d’inattività. Terzo posto per il cavallo italiano Oasis Bi, condotto dal francese Pierre Vercruysse ed autore di un’ottima parenza ma poi superato dai due cavalli classificati al primo ed al secondo posto. Distante, infine, il campione in carica Up and Quick con il suo jockey Jean-Michel Bazire.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top