Hockey pista, A1: tutto immutato in vetta. Si sblocca il Monza e arriva un punto per Thiene

Monza_Alberto-Vanelli_hockey-pista.jpg

Tornano a fare la voce grossa tutte insieme le “Big” del Campionato Italiano di hockey pista, che nel sabato sera appena conclusosi ha visto consumarsi il suo 17°atto di stagione regolare.

Con discreta facilità il Forte dei Marmi si è liberato 4-2 del Bassano, mentre il Breganze ha dovuto sudare le proverbiali sette camice per aver ragione 6-5 di un Giovinazzo mai domo e sentenziato soltanto a pochi minuti dalla fine dal gol di Mattia Cocco.

Le immediate inseguitrici Matera e Lodi invece hanno tenuto il passo imponendosi rispettivamente per 4-0 sul Sarzana e per 2-3 in casa del Trissino, senza dimenticare però il CGC Viareggio che tallona il duo lucano-lombardo, grazie all’affermazione maturata per 4-2 sul Cremona.

A ridosso della zona playoff, diversamente, torna a vincere il Monza che regola 5-2 un Valdagno che piano piano potrebbe venire risucchiato nella battaglia per non retrocedere, dove è necessario registrare il buon punto raccolto dal Thiene per effetto del 5-5 imposto al Follonica, con i toscani peraltro vicini anche alla sconfitta.

I TABELLINI

LA CLASSIFICA

 

Squadra Pti
Faizanè Lanaro Breganze 40
Hockey Forte dei Marmi 40
Sinus Matera 36
Amatori Wasken Lodi 36
CGC Viareggio 34
Sind Bassano 27
Banca Cras Follonica 25
Hockey Trissino 22
Centemero Monza 20
Admiral Valdagno 14
Carispezia Sarzana 12
Cremona Hockey 11
Hockey Thiene 10
AFP Giovinazzo 8


Foto: Alberto Vanelli

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

 

Lascia un commento

Top