Hockey pista, A1: è il momento di tornare in campo! Ecco la prima giornata del girone di ritorno

Matera_hockey_pista_Facebook_Pagina.jpg

Dopo ben ventuno giorni di attesa, il Campionato Italiano di hockey pista torna a farsi vivo e per riprendere la sua marcia decide di ripartire dalla prima giornata del girone di ritorno; la quattordicesima complessiva della stagione regolare.

Le capoclassifica Breganze e Forte dei Marmi saranno attese da due impegni casalinghi, rispettivamente Thiene e Trissino. Più agevole sulla carta il compito dei rossoneri, in un incrocio a tinte vicentine, mentre per gli scudettati un avversario ostico e imprevedibile da cercare di domare fra le mura amiche.

Il big match della serata invece sarà quello fra il Matera ed il Bassano, con i lucani che attendono i giallorossi guidati dal bomber Massimo Tataranni e dal coach Pino Marzella, entrambi ex illustri della contesa e desiderosi di far avanzare in classifica la compagine veneta.

Scontri dal sapore playoff, poi, quelli che vedranno impegnate in Lombardia Monza-Viareggio e Lodi-Follinica, con la seconda contesa peraltro al forte odore di Coppa Cers e di ipoteca verso le “Magnifiche 8” del massimo torneo del Bel Paese.

Attenzione, infine, alla lotta salvezza: Giovinazzo-Sarzana e Cremona-Valdagno valgono una bella fetta di permanenza in categoria. I pugliesi infatti, contro una compagine assai migliorata dal mercato come quella ligure e in serie positiva da qualche giornata, devono sfruttare forzatamente il fattore campo per aver ragione di Dolce e compagni; al pari del Cremona che dovrà forzatamente battere la banda di Franco Vanzo se vorrà scalare almeno una posizione in classifica.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Sinus Matera (FB Pagina Ufficiale)

Lascia un commento

Top