Hockey pista, A1: come riprende il 2016 del Campionato?

Breganze_Forte_baldi_hockey_pista.jpg

Dopo un girone d’andata scoppiettante e la pausa natalizia, sabato 9 gennaio il Campionato Italiano di hockey pista riprenderà le sue sfide verso il termine della regular season ed i successivi playoff scudetto della prossima primavera.

Ma dove eravamo rimasti?

Breganze e Forte dei Marmi appaiate in testa alla classifica a quota 28, con Matera a tallonare il duo in vetta ad una sola lunghezza.

In netta risalita invece, nonostante un inizio stentato, ecco il CGC Viareggio che con un ottimo filotto di risultati riusciva a superare Lodi, convincente nelle partite casalinghe ma ancora con delle battute a vuoto sotto la voce “continuità”, e Trissino, forse la vera sorpresa della stagione.

A completare poi il treno playoff, poi, le altalenanti Bassano e Follonica. Entrambe assai imprevedibili, anche in vista della prossima Coppa Italia di fine febbraio prevista a Forte dei Marmi.

Un po’ isolata dal resto delle altre compagini, diversamente, c’è il Monza: i brianzoli sono partiti forte, forse sopra le loro aspettative, salvo poi iniziare a faticare perdendo punti qua e la anche per un calendario non facilissimo nella seconda parte delle prime tredici giornate.

Il gruppo della lotta salvezza, infine, vede il Sarzana guidare un trenino dove Valdagno, Cremona, Giovinazzo e Thiene daranno il massimo fino alla fine per evitare gli ultimi due posti della graduatoria e la retrocessione in A2.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: baldigabriele.com

Lascia un commento

Top