Golf, Qatar Masters: Lawrie resta leader dopo il terzo round. Paratore 31°

paratore.jpg

Il Commercial Bank Qatar Masters 2016 continua sotto il segno di Paul Lawrie. Il 47enne scozzese, che ieri era balzato al comando della classifica grazie ad un gran -6, quest’oggi si è difeso chiudendo il round con un più “normale” -2, frutto di due  birdie (il secondo all’ultima buca), completando dunque le tre giornate a -13 dal par con 204 colpi.

Al secondo posto un duo composto dal sud-africano Branden Grace, capace di terminare le fatiche odierne con un -4, e dal danese Thorbjorn Olesen (-3). Entrambi, complessivamente con uno score di -11, inseguono Lawrie distaccati di due colpi.

Quarti, a pari merito, l’inglese Tommy Fleetwood e l’iberico Rafa Cabrera-Bello, entrambi a tre lunghezze dal leader.

Recupera altre 15 posizioni Renato Paratore (-4, 75-66-71, 212). L’azzurro, grazie a due birdie ed un solo bogey, conclude il round con il punteggio di -1, approfittando così della giornata no di alcuni suoi colleghi che lo precedevano in classifica.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top