Golf, l’Abu Dhabi Championship promette scintille con McIlroy, Spieth, Fowler ed il campione in carica Stal

rory-mcilroy.jpg

Giovedì scatta l’Abu Dhabi Championship, classico appuntamento dell’European Tour di Golf. L’edizione 2016 potrà contare su una entry list di primissimo livello. Il numero uno europeo Rory McIlroy è deciso ad iniziare nel migliore dei modi la sua stagione. Rory, nonostante le ottime prestazioni fornite nelle sue scorse otto partecipazioni al torneo degli Emirati Arabi, è ancora alla ricerca del suo primo successo. Ricordiamo che il britannico ha chiuso il 2015 con la straordinaria vittoria al World Tour Championship di Dubai, attestandosi in vetta anche nella money list.

Ad insidiare McIlroy ci saranno il numero uno ed il numero sei delle classifiche mondiali, ovvero gli statunitensi Jordan Spieth, alla sua prima apparizione in un evento della stagione europea regolare, e Rickie Fowler.

Sicuramente da visionare il sud-africano Brandon Stone, vincitore del BMW-SA Open, ed il connazionale Haydn Porteous, campione nel Joburg Open.

Infine, il 23enne francese Gary Stal si sente pronto a dimostrare di poter bissare il successo del 2015. “Mi sento davvero bene, mi piace il percorso. Questo torneo sarà molto eccitante in quanto per la prima volta difenderò un titolo. Lo affronterò come faccio con gli altri tornei. Sono un professionista, è giusto che sia così. Mi sono allenato duramente, senza cullarmi sul fatto di aver vinto nell’European Tour. Sento che sono pronto a ripetermi”, le parole del transalpino.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top