Freestyle, slopestyle: vincono Tsubota e Christensen, Bertagna 15ma

Freestyle-Yuki-Tsubota-FB.png

Il programma della Coppa del Mondo di freestyle a Mammoth Mountain, in California, si è concluso domenica con le prove di slopestyle maschile e femminile. Viste le condizioni meteo che non hanno permesso lo svolgimento delle qualificazioni, tutti gli atleti hanno partecipato direttamente alla finale.

La ventunenne canadese Yuki Tsubota si è aggiudicata la vittoria tra le donne: l’atleta di Vancouver vantava fino a questa gara due quinti posti come personal best, ma con 84.40 punti ha fatto segnare nettamente la miglior run di giornata, precedendo la svizzera Giulia Tanno (77.40), altra atleta mai salita sul podio in precedenza. Sul podio anche la svedese Emma Dahlström, terza con 76.20 punti, mentre ha chiuso quinta la detentrice della Coppa del Mondo, la norvegese Tiril Sjåstad Christiansen, preceduta anche dalla connazionale Johanne Killi. Molto attesa dopo il podio di Cardrona ad inizio stagione, l’azzurra Silvia Bertagna si è dovuta accontentare della quindicesima posizione con 31.00 punti.

Gli statunitensi hanno potuto invece festeggiare tra gli uomini, dove si è imposto il 24enne dello Utah, Joss Christensen. Con 89.00 punti, Christensen ha battuto il connazionale McRae Williams (88.40) ed il norvegese Øystein Bråten (86.40), ottenendo la sua seconda vittoria in carriera in Coppa del Mondo. Nella top 5 troviamo anche l’australiano Russell Henshaw e lo svedese Oscar Wester, mentre il migliore degli italiani è Christof Schenk, 34mo con 65.00 punti. Seguono Yuri Silvestri (37mo), Igor Lastei (45mo) e Ralph Welponer (36mo).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Yuki Tsubota (Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top