Freestyle, skicross: la Coppa del Mondo 2015/2016 riparte dall’Italia

Freestyle-Skicross-Kelsey-Serwa-CAN-Jean-Frederic-Chapuis-FRA-Anna-Holmlund-SWE-Victor-Oehling-Norberg-SWE-Andrea-Limbacher-AUT-Sylvain-Miaillier-FRA-and-Alizee-Baron-FRA.-FIS-Freestyle-Skiing.jpg

Dopo cancellazioni e cambiamenti di calendario, la Coppa del Mondo di freestyle 2015/2016 sta finalmente per riprendere con le prove di skicross che si terranno in Italia, a Watles. La località trentina, che ha dovuto rinunciare alle gare in programma il 9 e 10 gennaio, è infatti rientrata in calendario grazie alla rinuncia degli organizzatori francesi di La Plagne, pista inizialmente designata per il secondo appuntamento di gennaio. Il nuovo programma prevede dunque le qualificazioni per venerdì 15 gennaio e le gare nelle giornate di sabato 16 e domenica 17 gennaio.

Nel settore maschile, il campione olimpico Jean-Frédéric Chapuis ha conquistato la vetta della classifica scavalcando i canadesi Brady Leman e Christopher Delbosco, che restano però in scia al francese. Chapuis, detentore della Coppa della disciplina, resta il favorito, ma il grande equilibrio che regna al maschile lascia ancora un velo di incertezza su quello che sarà l’esito della stagione. Ad aggiungere pepe alle competizioni c’è poi stato il rientro dello svedese Victor Öhling-Norberg, che dopo un infortunio ad inizio stagione ha festeggiato il suo recupero con una vittoria. L’Italia, oltre ai soliti Stefan Thanei e Marco Tomasi, già capaci di andare a punti in stagione, approfitterà della gara di casa per schierare Yanick Gunsch, Nicola Giorgi, Andrea Tonon ed Edoardo Zorzi.

Diverso il discorso al femminile, dove la svedese Anna Holmlund ha già un vantaggio cospicuo sulla prima delle inseguitrici, la francese Alizée Baron. Con il nuovo infortunio della campionessa olimpica canadese Marielle Thompson, Holmlund sembra effettivamente destinata a vincere una terza sfera di cristallo. Reduce dalla semifinale raggiunta nell’ultima gara del 2015, l’azzurra Debora Pixner porverà ad ottenere un nuovo risultato di prestigio di fronte al proprio pubblico. Con lei ci sarà anche la giovane Sabine Krautgasser.

SKICROSS MASCHILE
1 Jean-Frédéric Chapuis FRA 350
2 Brady Leman CAN 305
3 Christopher Delbosco CAN 292
4 Filip Flisar SLO 213
5 Johannes Rohrweck AUT 147
6 Victor Öhling-Norberg SWE 146
7 Bastien Midol FRA 132
8 Daniel Bohnacker GER 130
8 Alex Fiva SUI 130
10 Andreas Matt AUT 115

SKICROSS FEMMINILE
1 Anna Holmlund SWE 410
2 Alizée Baron FRA 264
3 Heidi Zacher GER 243
4 Andrea Limbacher AUT 222
4 Sandra Näslund SWE 221
6 Marielle Thompson CAN 195
7 Kelsey Serwa CAN 184
8 Katrin Ofner AUT 175
9 Marte Høie Gjefsen NOR 153
10 Sami Kennedy-Sim AUS 146

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FIS Freestyle Skiing (Facebook)

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top