Freestyle: a Mammoth Mountain riprendono slopestyle ed halfpipe, Silvia Bertagna ci prova ancora

Silvia-Bertagna-freestyle-Pagina-FB-Bertagna.jpg

La località californiana di Mammoth Mountain ospiterà questo fine settimana la seconda tappa della Coppa del Mondo di slopestyle e di quella di halfpipe, entrambe specialità dello sci freestyle. Due discipline che però vengono spesso bistrattate, come dimostra il calendario: per entrambe c’era stata una gara inaugurale addirittura ad agosto, in Nuova Zelanda, mentre in totale le prove saranno solamente quattro (comunque più della passata stagione, quando furono tre per l’halfpipe ed addirittura due per lo slopestyle).

Vincitrice della classifica di specialità in Coppa Europa lo scorso anno, Silvia Bertagna sarà certamente la punta azzurra dello slopestyle anche quest’anno. La ventinovenne ha già scritto importanti pagine di storia per l’Italia: terza due stagioni fa a Gstaad, in Svizzera, Silvia ha inaugurato il 2015/2016 con il secondo posto di Cardrona, battuta solamente dalla norvegese Tiril Sjåstad-Christiansen, una delle favorite per la conquista della Coppa assieme alla detentrice della stessa, la svedese Emma Dahlstrom, ed alla campionessa iridata in carica, la tedesca Lisa Zimmermann.

Al momento, dunque, sia le classifiche di halfpipe che quelle di slopestyle rispecchiano le graduatorie delle gare in Nuova Zelanda: la già citata Christiansen ed il britannico James Woods guidano nello slopestyle, mentre nell’halfpipe troviamo in prima posizione per l’halfpipe la prima posizione è occupata al femminile dalla statunitense Devin Logan ed al maschile dal francese Kevin Rolland (da notare che il suo connazionale Thomas Krief, secondo nella prima gara stagionale, si è recentemente infortunato alla clavicola).

SLOPESTYLE MASCHILE
1. James Woods GBR 100
2. Oystein Bråten NOR 80
3. Joss Christensen USA 60
4. Josiah Wells NZL 50
5. Bobby Brown USA 45

SLOPESTYLE FEMMINILE
1. Tiril Sjåstad Christiansen NOR 100
2. Silvia Bertagna ITA 80
3. Lisa Zimmermann GER 60
4. Devin Logan USA 50
5. Kaya Turski CAN 45

HALFPIPE MASCHILE
1. Kevin Rolland FRA 100
2. Thomas Krief FRA 80
3. Benoît Valentin FRA 60
4. Broby Leeds USA 50
5. Lukas Müllauer AUT 45

HALFPIPE FEMMINILE
1. Devin Logan USA 100
2. Janina Kuzma NZL 80
3. Ayana Onozuka JPN 60
4. Saori Suzuki JPN 50
5. Rosalind Groenewoud CAN 45

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Silvia Bertagna (Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top