Equitazione, salto ostacoli: secondo centro per Gaudiano a Lipsia

Equitazione-Emanuele-Gaudiano-dothorse.jpg

Non si ferma la striscia di vittorie di Emanuele Gaudiano, che al CSI-W cinque stelle di Lipsia (Germania) ha fatto centro quest’oggi per la seconda volta, dopo il successo nella gara inaugurale di giovedì. Il cavaliere azzurro si è aggiudicato nella mattinata di sabato la prova contro il tempo con ostacoli ad 1.40 metri, realizzando un velocissimo percorso netto in sella a Carlotta. Il binomio italiano ha infatti fermato i cronometri sui 51″83, battendo nettamente i padroni di casa tedeschi Hans-Dieter Dreher su Pacavello (53″50) e Markus Renzel su Blacky (54″81).

La Germania si è comunque rifatta realizzando una doppietta nella prova contro il tempo con barrage ed ostacoli ad 1.50 metri. A vincere è stato un altro cavaliere particolarmente in forma nelle ultime settimane, Christian Ahlmann, che ha realizzato due percorsi netti chiudendo con il tempo di 40″07 in sella a Cornado II, terminando davanti al connazionale Felix Haßmann su Horse Gym’s Balance (40″37) ed all’olandese Gert Jan Bruggink su Vampire (41″22). Il miglior italiano in questa gara è stato Luca Maria Moneta, quattordicesimo su Connery (4 / 60″30 al primo turno).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: dothorse

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top