Equitazione, salto ostacoli: Christian Ahlmann fa suo il Grand Prix di Basilea

oa-logo-correlati.png

Continua la serie di vittorie del tedesco Christian Ahlmann, reduce da tre successi in Coppa del Mondo, che quest’oggi si è aggiudicato il Grand Prix del CSI cinque stelle di Basilea. In sella a Codex One, il teutonico ha domato il percorso della prova con barrage ed ostacoli ad 1.60 metri, unico capace di realizzare un doppio netto chiudendo con il tempo di 37″72. In un percorso molto selettivo, la francese Pénélope Leprevost ha conquistato la seconda posizione su Vagabond de la Pomme (4 / 36″65), mentre il podio è stato completato da un’altra amazzone, la portoghese Luciana Diniz su Fit for Fun (8 / 36″85). Tutti gli altri binomi non hanno neppure preso parte al percorso finale, avendo già commesso errori nel primo round. Il miglior italiano è stato Emanuele Gaudiano, solo 29mo su Caspar (8 / 65″50).

Prima del Grand Prix, che ha chiuso il lungo week-end del concorso elvetico, si era tenuta una prova contro il tempo con ostacoli ad 1.45 metri, che ha premiato il belga Gregory Wathelet. In sella ad Egano van het Slogenhof, il cavaliere ha chiuso il suo percorso netto in 44″26, battendo di oltre un secondo l’amazzone britannica Laura Renwick su Heliodor Hybris (45″39). Il francese Philippe Rozier ha completato il podio in compagnia di Quel Chanu (46″51). Italiani indietro anche in questo caso, con Piergiorgio Bucci 33mo su Cuarta (8 / 49″79).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top