Dakar 2016, la prima volta di Hirvonen. Dodicesima tappa al finlandese. Peterhansel controlla tra le auto

mikkohirvonendakar.jpg

La dodicesima e penultima tappa della Dakar 2016, da San Juan a Villa Carlos Paz, mette a disposizione dei piloti che cercano di raggiungere una posizione in classifica degna di nota oltre 900 km. Terreni semi-montuosi, ricchi di vegetazione, che mettono alla prova le abilità di guida dei concorrenti in poco più di 450 km di speciale.

Vince, ed è la sua personale prima volta, il finlandese Mikko Hirvonen. Il pilota della MINI, ex WRC, conclude le fatiche giornaliere con il tempo di 5 ore, 34 minuti e 17 secondi, bruciando il suo compagno di team, e secondo nella classifica generale, Nasser Al-Attiyah (QAT).

Terzo gradino del podio per il sud-africano, alla guida di una Toyota Hilux, Leeroy Poulter, staccato di 45 secondi. Quarto il connazionale e membro del medesimo team Giniel De Villiers, a 57 secondi.

Ben quattro piloti in meno di un minuto. La dodicesima frazione è stata avvincente e serrata sino all’ultimo km. Pagano dazio quest’oggi i piloti del team Peugeot Total, fuori dai giochi e finiti lontani dalle prime posizioni. Ottavo, nono e decimo posto per i francesi Sebastien Loeb, Cyril Despres e Stephane Peterhansel. Il leader della generale paga ben 11 minuti e 5 secondi, ma conserva comunque un vantaggio rassicurante su Al-Attiyah, circa 40 minuti.

Quinto un Nani Roma in crescendo. Lo spagnolo, dopo un avvio di Dakar difficoltoso, sta trovando un buon passo in quest’ultima fase della competizione. Peccato per lui che la Dakar finisca domani.

Per quanto riguarda i camion, che hanno viaggiato su un percorso alternativo a causa della proibitiva tortuosità del tracciato destinato ad auto, moto e quad, vittoria di tappa per l’olandese Pieter Versluis. Il pilota MAN completa la frazione in 3 ore, 14 minuti e 6 secondi, rifilando 3 minuti e 14 secondi all’argentino Federico Villagra (IVECO). Terzo posto per l’olandese Hans Stacey (MAN).

Nessun problema per Gerard De Rooy, quinto a 5 minuti, che vede sempre più vicina la vittoria finale.

TOP TEN DODICESIMA TAPPA AUTO 

1 – Mikko Hirvonen (FIN, MINI) 05:34:17
2 – Nasser Al-Attiyah (QAT, MINI) a 9 secondi
3 – Leeroy Poulter (RSF, Toyota) a 45 secondi
4 – Giniel De Villiers (RSF, Toyota) a 57 secondi
5 – Nani Roma (ESP, MINI) a 3 minuti e 9 secondi
6 – Vladimir Vasilyev (RUS, Toyota) a 4 minuti e 23 secondi
7 – Orlando Terranova (ARG, MINI) a 6 minuti
8 – Sebastien Loeb (FRA, Peugeot) a 8 minuti e 33 secondi
9 – Cyril Despres (FRA, Peugeot) a 9 minuti e 17 secondi
10 – Stephane Peterhansel (FRA, Peugeot) ad 11 minuti e 5 secondi

TOP FIVE DODICESIMA TAPPA CAMION 

1 – Pieter Versluis (NED, MAN) 03:14:06
2 – Federico Villagra (ARG, IVECO) a 3 minuti e 14 secondi
3 – Hans Stacey (NED, MAN) a 3 minuti e 18 secondi
4 – Jaroslav Valtr (CZE, TATRA) a 5 minuti ed un secondo
5 – Gerard De Rooy (NED, IVECO) a 5 minuti e 24 secondi

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top