Dakar 2016, che vittoria per Sainz! Nona tappa e leadership della generale tra le auto per lo spagnolo

carlossainzdakar.jpg

Vittoria di prestigio, che vale doppio per Carlos Sainz. Lo spagnolo si aggiudica la nona tappa della Dakar 2016, cogliendo il suo 29° successo in carriera nel Rally Raid più famoso al mondo, e vola in testa nella classifica generale. I 285 km di speciale, con partenza ed arrivo a Belen, diventano strada facendo molti di meno, a causa dello decisione della direzione di gara dovuta allo straordinario caldo manifestatosi nel nord dell’Argentina. Frazione dura, di quelle che si fanno sentire nel fisico dei piloti.

L’iberico della Peugeot termina le fatiche giornaliere con il tempo di 2 ore, 35 minuti e 31 secondi, bruciando di appena 10 secondi l’olandese Erik Van Loon, su MINI. Terzo un altro pilota MINI, ovvero Mikko Hirvonen, a 17 secondi.

A meno di un minuto anche il deluso di giornata, Giniel De Villiers. Il sud-africano, su Toyota, è giunto infatti ai piedi del podio con soli 38 secondi di ritardo dal vincitore.

Quinto posto per il detentore della Dakar, quel Nasser Al-Attiyah capace di imporsi 24 ore fa. Sesto il transalpino Cyrill Despres, davanti al compagno di team ed ex leader di classifica Stephane Peterhansel. “Mr. Dakar” ha infatti nuovamente perso il comando della overall a causa di una frazione colma di problemi. Ben 9 minuti e 12 secondi il suo distacco.

Difficoltà anche per Sebastien Loeb, il cui primo impatto in carriera con le frazioni desertiche è da dimenticare. Il francese ha terminato la prova in forte ritardo, nuovamente ad oltre un’ora dal vincitore.

In classifica generale, come detto, prende il comando Sainz, seguito da Peterhansel ed Al-Attiyah, che però hanno distacchi consistenti.

Per quanto riguarda la categoria dei camion, back to back dell’olandese Gerard De Rooy su IVECO, che termina la frazione in 2 ore, 41 minuti e 20 secondi, rafforzando la leadership nella overall.

Secondo posto per il connazionale e compagno di team Ton Van Genugten, staccato di 3 minuti e 59 secondi. Terzo gradino del podio per il russo Sergei Karginov (KAMAZ), addirittura ad oltre 16 minuti.

TOP TEN NONA TAPPA AUTO

1 – Carlos Sainz (ESP, Peugeot) 02:35:31
2 – Erik Van Loon (NED, MINI) a 10 secondi
3 – Mikko Hirvonen (FIN, MINI) a 17 secondi
4 – Giniel De Villiers (RSF, Toyota) a 38 secondi
5 – Nasser Al Attiyah (QAT, MINI) a 2 minuti e 4 secondi
6 – Cyril Despres (FRA, Peugeot) a 6 minuti e 46 secondi
7 – Stephane Peterhansel (FRA, Peugeot) a 9 minuti e 12 secondi
8 – Yazeed Alrajhi (SAU, Toyota) a 9 minuti e 38 secondi
9 – Orlando Terranova (ARG, MINI) a 10 minuti e 53 secondi
10 – Mark Corbett (RSF, Century)  a 15 minuti e 31 secondi

TOP FIVE NONA TAPPA CAMION

1 – Gerard De Rooy (NED, IVECO) 02:41:20
2 – Ton Van Genugten (NED, IVECO) a 3 minuti e 59 secondi
3 – Sergei Karginov (RUS, KAMAZ) a 16 minuti e 4 secondi
4 – Federico Villagra (ARG, IVECO) a 16 minuti e 45 secondi
5 – Eduard Nikolaev (RUS, KAMAZ) a 19 minuti e 14 secondi

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top