Curling, Mondiali Junior B: tris di vittorie per Mosaner

Curling-Amos-Mosaner-European-Championships.jpg

L’Italia maschile continua a mietere successi a Lohja, nel sud della Finlandia, dove si stanno svolgendo i Campionati Mondiali Junior B di curling, competizione che permette alle prime tre squadre qualificate di partecipare alla vera e propria rassegna iridata.

Dopo le due vittorie della giornata d’esordio contro Australia e Repubblica Ceca (clicca qui per saperne di più), lo skip Amos Mosaner ha condotto gli azzurri ad una nuova vittoria nello scontro al vertice con la Cina di Zhang Tianya, che a sua volta aveva conquistato due successi nei match di lunedì. L’incontro si è concluso sul punteggio di 6-2, risultato che permette all’Italia di affrontare da prima in classifica del Gruppo B la terza giornata della rassegna, con in programma le partite contro l’Ungheria di Viktor Nagy e la Francia di Théo Ducroz.

Esordio meno positivo, invece, per la squadra femminile guidata da Angela Romei, che però si è ben difesa contro l’Ungheria dell’esperta Dorottya Palancsa, campionessa mondiale di mixed doubles, perdendo solamente per 4-3. Per capire quali potranno essere le ambizioni dell’Italia sarà fondamentale la sfida di oggi con la Repubblica Ceca della skip Alžběta Baudyšová, che fino ad ora ha collezionato due vittorie su altrettanti match disputati.

RISULTATI E CLASSIFICHE

MASCHILE

08:00
Sheet 1: Spain (m) – England (m) 4-3
Sheet 2: Finland (m) – Slovenia (m) 3-7
Sheet 3: Denmark (m) – Russia (m) 5-4
Sheet 4: Estonia (m) – Austria (m) 9-5
Sheet 5: Poland (m) – New Zealand (m) 8-5
Sheet 6: Japan (m) – Lithuania (m) 9-2

11:15
Sheet 5: Hong Kong (m) – Germany (m) 0-19
Sheet 6: Latvia (m) – Korea (m) 8-11

14:30
Sheet 4: Finland (m) – Russia (m) 4-6
Sheet 5: Italy (m) – China (m) 6-2
Sheet 6: Hungary (m) – Kazakhstan (m) 8-3

17:45
Sheet 3: Slovenia (m) – Austria (m) 10-4
Sheet 4: Denmark (m) – Spain (m) 6-3
Sheet 5: Estonia (m) – England (m) 4-6
Sheet 6: Australia (m) – The Netherlands (m) 7-6

21:00
Sheet 5: France (m) – Czech Republic (m) 2-7

Gruppo A: Germania, Corea del Sud (3-0), Giappone, Polonia (2-1), Lettonia, Lituania (1-2), Hong Kong, Nuova Zelanda (0-3)

Gruppo BItalia (3-0), Australia, Cina, Rep. Ceca (2-1), Francia, Paesi Bassi, Ungheria (1-2), Kazakistan (0-3)

Gruppo C: Danimarca (3-0), Spagna, Inghilterra, Russia, Slovenia (2-1), Estonia (1-2), Austria, Finlandia (0-3)

FEMMINILE

11:15
Sheet 1: Russia (w) – Japan (w) 5-4
Sheet 2: Romania (w) – Norway (w) 1-9
Sheet 3: Germany (w) – Australia (w) 9-4
Sheet 4: Poland (w) – China (w) 3-6

14:30
Sheet 1: Estonia (w) – Finland (w) 9-8
Sheet 2: Slovenia (w) – Austria (w) 13-2
Sheet 3: England (w) – Czech Republic (w) 2-7

17:45
Sheet 1: Italy (w) – Hungary (w) 3-4
Sheet 2: Latvia (w) – Spain (w) 14-3

21:00
Sheet 1: Kazakhstan (w) – Australia (w) 3-5
Sheet 2: Estonia (w) – Germany (w) 5-2
Sheet 3: New Zealand (w) – Japan (w) 3-4
Sheet 4: Romania (w) – Russia (w) 4-9
Sheet 6: Poland (w) – Finland (w) 9-2

Gruppo A: Russia (3-0), Giappone, Lettonia (2-1), Norvegia, Nuova Zelanda (1-1), Spagna (0-2), Romania (0-3)

Gruppo B: Estonia (3-0), Germania (2-1), Cina, Polonia (1-1), Finlandia, Australia (1-2), Kazakistan (0-2)

Gruppo C: Rep. Ceca, Ungheria (2-0), Danimarca (1-0), Slovenia (1-1), Italia (0-1), Austria, Inghilterra (0-2)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: European Curling Championships

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top