Curling, Mondiali Junior B: l’Italia di Mosaner fa pokerissimo

Amos-Mosaner-Curling-Profilo-FB-Mosaner.jpg

Continua il percorso perfetto della nazionale italiana maschile ai Mondiali Junior B di curling, organizzati per la loro prima edizione a Lohja (Finlandia), allo scopo di assegnare gli ultimi tre posti disponibili per la rassegna iridata di primo livello.

La squadra dello skip Amos Mosaner, infatti, ha raggiunto quota cinque vittorie in altrettante partite disputate. Nella terza giornata di incontri, l’Italia ha avuto la meglio con un travolgente 12-3 sull’Ungheria di Viktor Nagy, per poi ripetersi, seppur con meno facilità, contro la Francia di Théo Ducroz, battuta per 7-5. Ora gli azzurri guidano la classifica del Gruppo B da imbattuti, come la Germania nel Gruppo A e la Danimarca nel Gruppo C. La squadra di Mosaner tornerà sul ghiaccio quest’oggi per sfidare il Kazakistan di Daniel Alex Kim, formazione che fino ad ora ha ottenuto solamente un successo a fronte di quattro sconfitte.

Meno rosea è la situazione per Angela Romei e la squadra femminile: dopo essere state battute all’esordio dall’Ungheria di Dorottya Palancsa, le ragazze italiane hanno infatti incassato una nuova sconfitta contro la Repubblica Ceca della skip Alžběta Baudyšová (7-5). Le avversarie di oggi saranno l’Austria di Celine Moser e la Slovenia di Nika Černe.

RISULTATI E CLASSIFICHE

UOMINI

08:00
Sheet 1: China (m) – Kazakhstan (m) 10-2
Sheet 2: Italy (m) – Hungary (m) 12-3
Sheet 3: Hong Kong (m) – Latvia (m) 0-12
Sheet 4: Germany (m) – Korea (m) 5-3
Sheet 5: Austria (m) – Spain (m) 3-10
Sheet 6: England (m) – Russia (m) 2-11

11:15
Sheet 1: Lithuania (m) – New Zealand (m) 4-7
Sheet 2: Estonia (m) – Finland (m) 4-8
Sheet 3: France (m) – Australia (m) 8-7
Sheet 4: Czech Republic (m) – The Netherlands (m) 6-3
Sheet 5: Japan (m) – Poland (m) 3-5

14:30
Sheet 2: Slovenia (m) – Denmark (m) 2-9
Sheet 6: Austria (m) – England (m) 4-7

17:45
Sheet 2: France (m) – Italy (m) 5-7
Sheet 3: Czech Republic (m) – China (m) 2-3
Sheet 4: Hungary (m) – Australia (m) 5-6
Sheet 5: Kazakhstan (m) – The Netherlands (m) 6-4

21:00
Sheet 1: Slovenia (m) – Estonia (m) 10-5
Sheet 2: Russia (m) – Spain (m) 10-2
Sheet 5: Finland (m) – Denmark (m) 4-7

Gruppo A: Germania (4-0), Corea del Sud, Polonia (3-1), Giappone, Lettonia (2-2), Nuova Zelanda, Lituania (1-3), Hong Kong (0-4)

Gruppo B: Italia (5-0), Cina (4-1), Australia, Rep. Ceca (3-2), Francia (2-3), Ungheria, Kazakistan, Paesi Bassi (1-4)

Gruppo C: Danimarca (5-0), Russia (4-1), Spagna, Inghilterra, Slovenia (3-2), Finlandia, Estonia (1-4), Austria (0-5)

DONNE

11:15
Sheet 6: Australia (w) – China (w) 2-11

14:30
Sheet 1: Poland (w) – Estonia (w) 6-7
Sheet 3: Finland (w) – Kazakhstan (w) 11-3
Sheet 4: Denmark (w) – Austria (w) 13-1
Sheet 5: England (w) – Slovenia (w) 4-9

17:45
Sheet 1: Spain (w) – New Zealand (w) 3-10
Sheet 6: Italy (w) – Czech Republic (w) 5-7

21:00
Sheet 3: Latvia (w) – Russia (w) 1-7
Sheet 4: Japan (w) – Norway (w) 8-1
Sheet 6: Hungary (w) – Denmark (w) 17-1

Gruppo A: Russia (4-0), Giappone (3-1), Nuova Zelanda (2-1), Lettonia (2-2), Norvegia (1-2), Spagna, Romania (0-3)

Gruppo B: Estonia (4-0), Cina, Germania (2-1), Finlandia (2-2), Polonia (1-2), Australia (1-3), Kazakistan (0-3)

Gruppo C: Rep. Ceca, Ungheria (3-0), Danimarca, Slovenia (2-1), Italia (0-2), Austria, Inghilterra (0-3)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Amos Mosaner (profilo Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top