Curling, Mondiali Junior B: giornata perfetta per le squadre azzurre

Curling-Amos-Mosaner-European-Curling-Championships.jpg

L’Italia ha vissuto giovedì una giornata di sole vittorie ai Campionati Mondiali Junior B di curling, competizione valida come qualificazione per il torneo iridato di categoria, attualmente in corso di svolgimento a Lohja, nella parte meridionale della Finlandia.

Sempre imbattuti nel Gruppo B del girone maschile, i ragazzi di Amos Mosaner hanno impartito una vera e propria lezione al Kazakistan di Daniel Alex Kim, certamente una delle più deboli del girone, travolta con un perentorio 14-1 che vale la sesta vittoria in altrettanti incontri disputati dalla compagine italiana, uno score condiviso con la Germania e la Danimarca, che guidano gli altri due raggruppamenti del torneo. Mentre scriviamo, la squadra azzurra è in campo contro i Paesi Bassi di Stefano Miog per l’ultima sfida del girone, prima di affrontare, da domani, i quarti di finale.

Dopo le sconfitte delle prime due partite, anche le ragazze di Angela Romei sono riuscite a trovare il successo. Le azzurre hanno infatti superato con un netto 10-1 l’Austria della skip Celine Moser ed hanno poi replicato l’appuntamento con la vittoria al termine di un match molto tirato con la Slovenia di Nika Černe (7-6). Ora le italiane hanno un bilancio di due vittorie e due sconfitte, che le pone al quarto posto del Gruppo C, guidato a punteggio pieno dall’Ungheria di Dorottya Palancsa. Le speranze azzurre di qualificazione passeranno dunque dalle partite di oggi contro l’Inghilterra di Lucy Sparks e la Danimarca di Mathilde Halse.

RISULTATI E CLASSIFICHE

MASCHILE

08:00
Sheet 3: Germany (m) – Lithuania (m) 8-1
Sheet 4: Poland (m) – Latvia (m) 5-7
Sheet 5: New Zealand (m) – Korea (m) 4-5
Sheet 6: The Netherlands (m) – France (m) 3-1

11:15
Sheet 1: Denmark (m) – Austria (m) 9-4
Sheet 3: Russia (m) – Estonia (m) 7-1
Sheet 6: Hong Kong (m) – Japan (m) 2-11

14:30
Sheet 2: Australia (m) – Czech Republic (m) 4-6
Sheet 4: Kazakhstan (m) – Italy (m) 1-14
Sheet 5: China (m) – Hungary (m) 7-2

17:45
Sheet 1: Latvia (m) – Germany (m) 3-5
Sheet 2: Korea (m) – Hong Kong (m) 15-1
Sheet 3: New Zealand (m) – Japan (m) 1-4

21:00
Sheet 1: England (m) – Finland (m) 4-1
Sheet 2: Lithuania (m) – Poland (m) 4-10
Sheet 6: Spain (m) – Slovenia (m) 7-6

Gruppo A: Germania (6-0), Corea del Sud (5-1), Polonia, Giappone (4-2), Lettonia (3-3), Nuova Zelanda, Lituania (1-5), Hong Kong (0-6)

Gruppo B: Italia (6-0), Cina (5-1), Rep. Ceca (4-2), Australia (3-3), Paesi Bassi, Francia (2-4), Ungheria, Kazakistan (1-5)

Gruppo C: Danimarca (6-0), Russia (5-1), Spagna, Inghilterra (4-2), Slovenia (3-3), Finlandia, Estonia (1-5), Austria (0-6)

FEMMINILE

08:00
Sheet 1: Slovenia (w) – Czech Republic (w) 1-7
Sheet 2: Austria (w) – Italy (w) 1-10

11:15
Sheet 2: Finland (w) – China (w) 4-6
Sheet 4: Estonia (w) – Kazakhstan (w) 8-2
Sheet 5: Germany (w) – Poland (w) 3-5

14:30
Sheet 1: England (w) – Denmark (w) 4-9
Sheet 3: Czech Republic (w) – Hungary (w) 4-5
Sheet 6: Romania (w) – Latvia (w) 0-12

17:45
Sheet 4: Norway (w) – Spain (w) 12-2
Sheet 5: New Zealand (w) – Russia (w) 4-5
Sheet 6: Slovenia (w) – Italy (w) 6-7

21:00
Sheet 3: Australia (w) – Poland (w) 4-9
Sheet 4: Germany (w) – Finland (w) 7-1
Sheet 5: China (w) – Kazakhstan (w) 11-2

Gruppo A: Russia (5-0), Giappone (3-1), Lettonia (3-2), Norvegia, Nuova Zelanda (2-2), Spagna, Romania (0-4)

Gruppo B: Estonia (5-0), Cina (4-1), Polonia, Germania (3-2), Finlandia (2-4), Australia (1-4), Kazakistan (0-5)

Gruppo C: Ungheria (4-0), Rep. Ceca (4-1), Danimarca (3-1), Italia (2-2), Slovenia (2-3), Austria, Inghilterra (0-4)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: European Curling Championships

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top