Ciclismo su pista: terza prova di Coppa del Mondo a Hong Kong. Gli azzurri cercano punti olimpici

consonni.jpg

Terza ed ultima tappa della Coppa del Mondo di ciclismo su pista: da domani i corridori saranno in scena nel velodromo di Hong Kong. Tutti a caccia degli ultimi punti utili per quanto riguarda i ranking di qualificazione olimpica per Rio. Presente ovviamente anche la nazionale italiana, guidata dai Commissari Tecnici Edoardo Salvoldi e Marco Villa.

Questi i convocati italiani: 

Uomini

Francesco Ceci (G.S. Fiamme Azzurre) – Keirin

Simone Consonni (Team Colpack) – Inseguimento a squadre; Omnium

Filippo Ganna (Team Colpack) – Inseguimento a squadre

Francesco Lamon (Team Colpack) – Inseguimento a squadre; Scratch

Michele Scartezzini (Norda – MG.K Vis) – Inseguimento a squadre; corsa a punti

Donne

Elisa Balsamo (Valcar Pbm) – Inseguimento a squadre

Beatrice Bartelloni (Aromitalia-Vaiano-Fondriest) – Inseguimento a squadre

Elena Cecchini (G.S. Fiamme Azzurre) – Inseguimento a squadre; corsa a punti

Annalisa Cucinotta (Alé Cipollini Galassia) – Scratch

Simona Frapporti (G.S. Fiamme Azzurre) – Inseguimento a squadre; Omnium

Francesca Pattaro (Bepink) – Inseguimento a squadre

Ovviamente obiettivo migliorare le posizioni nelle varie classifiche di qualificazione a Rio, oltre che preparare al meglio il Mondiale di Londra che si svolgerà nell’ultima settimana di febbraio. Quasi certa la qualificazione del quartetto femminile e dell’omnium maschile, importante migliorare nell’omnium femminile e nel keirin maschile con Francesco Ceci.

Clicca qui per leggere il programma e gli orari di gara

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: FB Consonni

Lascia un commento

Top