Ciclismo su pista, Coppa del Mondo 2015-2016: a Hong Kong l’inseguimento maschile è in semifinale

ciclismo-su-pista-italia-inseguimento.jpg

Si è aperta oggi a Hong Kong la terza e ultima tappa della Coppa del Mondo 2015-2016 di ciclismo su pista. Tra i risultati più significativi di una giornata in gran parte dedicata alle qualificazioni, il passaggio in semifinale dell’Italia maschile dell’inseguimento a squadre (Simone Consonni, Michele Scartezzini, Filippo Ganna, Francesco Lamon, 4:02.545) e il quarto posto di Annalisa Cucinotta nella finale dello scratch vinta dalla bielorussa Marina Shmayankova.

Il gruppo maschile, terzo in qualifica, affronterà domani la Danimarca. Australia-Germania l’altra parte del tabellone: gli azzurri inseguono ancora una difficile qualificazione olimpica. Seste al momento le donne (Simona Frapporti, Elisa Balsamo, Beatrice Bartelloni, Francesca Pattaro, 4:31.498): appuntamento con la Germania in vista delle finali per i piazzamenti, da assegnare in base ai tempi ottenuti. Non c’erano squadre tricolori impegnate nello sprint, mentre c’è da segnalare la partecipazione di Mark Cavendish con la Gran Bretagna.

Doppietta per il francese Benjamin Thomas nello scratch e nella corsa a punti (33): nella prima gara Francesco Lamon ha chiuso 12esimo, nella seconda Michele Scartezzini 11esimo a quota 4. Elena Cecchini (2) si è classificata 11esima nella corsa a punti femminile in cui a trionfare è stata la belga Jolien D’Hoore (17).

Qui i risultati completi di oggiQui il programma della tre giorni asiatica

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Federciclismo

Lascia un commento

Top