Ciclismo, doping: Boogerd perde i risultati dal 2005 al 2007

Ciclismo-Boogerd.jpg

L’olandese Michael Boogerd è stato squalificato per due anni in seguito alla sua ammissione di aver fatto uso di doping durante la sua carriera da professionista, in particolare di EPO e cortisone, e di aver praticato delle autotrasfusioni sanguigne.. L’ex ciclista, ritiratosi otto anni fa, non potrà svolgere nessuna mansione nel mondo del ciclismo per i prossimi due anni, ed ha inoltre perso i risultati ottenuti nelle stagioni 2005, 2006 e 2007. Tra i risultati più importanti, il titolo di campione nazionale olandese nel 2006, due podi all’Amstel Gold Race (secondo nel 2005 e terzo nel 2006) ed il terzo posto alla Liegi-Bastogne-Liegi nel 2005.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top