Challenge Cup, colpo esterno delle Zebre! Worcester battuti e corsa ai quarti ancora aperta

oa-logo-correlati.png

Le Zebre continuano ad impressionare e colgono la quarta vittoria consecutiva tra campionato e Challenge Cup. Nella quinta giornata della seconda competizione europea, i bianconeri espugnano il campo dei Worcester Warriors e si confermano in piena corsa per la qualificazione ai quarti, a cui accedono le vincitrici dei gironi e le quattro migliori seconde (in cui la franchigia ducale spera di rientrare).

Gli uomini di Gianluca Guidi hanno la meglio sugli inglesi al termine di una partita tirata e indisciplinata (due ammoniti per parte), aperta dai bianconeri con un piazzato di Beyers e la meta di Van Zyl che hanno proiettato gli ospiti sullo 0-10. La reazione dei britannici è arrivata con la meta del mediano di mischia Baldwin, ma il piede di Haimona ha permesso ai parmensi di chiudere il primo tempo sul 7-13. Nella ripresa Symons accorcia, ma Padovani ristabilisce le distanze all’ora di gioco sul 10-16. La stessa apertura allunga in maniera decisiva al 70′, prima della meta della bandiera degli inglesi al 75′ con Hammond. E’ sempre di Padovani, poi, il piazzato decisivo per il 15-22 finale.

Tabellino

Worcester: Luke Baldwin (meta 22′) Dean Hammond (meta 75′)
Andy Symons (conversione 23′)
Andy Symons (punizione 43′)

Zebre: Kayle van Zyl (meta 17′)
Kelly Haimona (conversione 18′)
Ulrich Beyers (punizione 10′) Kelly Haimona (punizione 26′) Edoardo Padovani (punizione 59′, 70′, 80′)

Twitter: @panstweet

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

Lascia un commento

Top