Calcio femminile, Serie A: Mozzanica-Verona scontro da brividi. Insidie per il Brescia con Tavagnacco

12417606_1241722292508388_8252498055669082542_n.jpg

 

Un vero e proprio gennaio di fuoco quello del campionato di calcio femminile di Serie A. Dopo ‘El Clasico’  Verona-Brescia e la vittoria delle leonesse, la nona giornata ha nel proprio menù un altro scontro per palati fini, ovvero il Mozzanica opposto alle scaligere. Un match che riveste grande importanza per il cambio al vertice della classifica generale, con le bergamasche in vetta e le gialloblu ad inseguire a 1 punto di distanza, dopo aver perso l’imbattibilità nella partita citata.

Una sfida per cuori forti quella del Comunale di Via Aldo Moro. La compagine di Nazzarena Grilli, specie per le prestazioni di Manuela Giugliano e Valentina Giacinti capocannoniere del torneo, sembra aver trovato equilibrio e compattezza. Il rotondo successo sul campo difficile del S.Zaccaria (5-1) conferma le potenzialità delle orobiche nonché la classe delle due giocatrici menzionate. Giugliano è sempre più una realtà ed una guida per il centrocampo bergamasco. Due goal ed un 1 assist nella sfida alle romagnole sono un biglietto da visita chiaro  e le 18 marcature stagionali del “Panzer della Val Cavallina” costituiscono la ciliegina sulla torta di un attacco coi fiocchi. E’ altrettanto vero che la copertura nella zona nevralgica del campo ha garantito alla retroguardia del Mozzanica grande sicurezza, come le sole 8 segnature al passivo evidenziano (miglior difesa del campionato). Si preannuncia dunque, un incontro aperto ad ogni risultato, vista la voglia di rivalsa della compagine di Renato Longega. Guardando ai precedenti, nelle 13 partite disputate: 7 vittorie per l’Agsm, 2 pareggi e 4 successi per il Mozzanica.

Un altro match interessante sarà Brescia-Tavagnacco, con le bresciane in cerca di altri 3 punti per avvicinarsi ulteriormente al primato in graduatoria, distante ora 4 lunghezze, sulle ali dell’entusiasmo derivante dalla vittoria con Verona. Nello stesso tempo, per le ospiti il confronto ha una valenza particolare. Le friulane, nel corso degli otto turni disputati, hanno palesato, infatti, grande discontinuità: la vittoria a San Marcellino contro la Fiorentina e la sconfitta contro la Res Roma sono due episodi emblematici.

Viola che, invece, dovranno vedersela con la neopromossa Sudtirol, sul proprio campo, partendo con i favori del pronostico e determinata a conquistare un altro successo, per approfittare di eventuali passi falsi delle proprie rivali. La comagine di Sauro Fattori è in grande crescita e il roster completamente rinnovato ad inizio stagione sta trovando i giusti automatismi. Miglioramenti palpabili anche nella Res Roma, protagonista di 3 vittorie nelle ultime quattro giornate ed ora attesa dal match, tutto in chiave salvezza, in trasferta contro Vittorio Veneto.

S.Zaccaria-San Bernardo Luserna è la chance per le padrone di casa di ritrovare “la vittoria perduta”. Le ragazze di Marinella Piolanti sono infatti da 3 sconfitte consecutive e il confronto con le piemontesi potrebbe offrire tale opportunità. Vero è che il team di Tatiana Zorri non sarà un avversario semplice da affrontare, come l’ultima partita con la Fiorentina ha confermato. A chiosa della giornata, match di bassa classifica tra Bari Pink Sport Time e Riviera di Romagna.

CLASSIFICA SERIE A

POSIZIONE SQUADRA PTS PL W D L SF SA +/-
1 invariato (1) MOZZANICA 22 8 7 1 0 36 8 28
2 invariato (2) AGSM VERONA 21 8 7 0 1 48 10 38
3 invariato (3) BRESCIA 19 8 6 1 1 34 10 24
4 invariato (4) FIORENTINA 17 8 5 2 1 27 9 18
5 invariato (5) TAVAGNACCO 14 8 4 2 2 20 14 6
6 invariato (6) RES ROMA 11 8 3 2 3 4 7 -3
7 invariato (7) S.ZACCARIA 9 8 2 3 3 10 18 -8
8 invariato (8) S.BERNARDO LU. 5 8 1 2 5 9 27 -18
9 invariato (9) SUDTIROL 5 8 1 2 5 7 28 -21
10 invariato (10) RIVIERA DI R. 4 8 1 2 5 10 24 -14
11 invariato (11) VITTORIO VENETO 4 8 1 1 6 6 39 -33
12 invariato (12) BARI 1908 PINK 3 8 1 0 7 6 23 -17

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Foto da: pagina FB Asd Mozzanica

Tag

Lascia un commento

Top