Calcio femminile, Pallone d’Oro 2015: vince Carli Lloyd, la trascinatrice Usa ai Mondiali 2015

11403085_945268015516063_7060206749387062601_n.jpg

Un successo tutto stelle e strisce potremmo definirlo quello della premiazione del Pallone d’Oro 2015 per il calcio femminile. Nell’affascinante cornice di Zurigo, è stata Carli Lloyd,  per la prima volta nella sua carriera, trascinatrice alla vittoria finale degli Stati Uniti ai Mondiali in Canada, ad aggiudicarsi il premio di “Fifa Women’s World Player 2015″ davanti alla giapponese Aya Miyama e alla tedesca Celia Sasic. La Lloyd, miglior numero 10 alla rassegna iridata e seconda nella graduatoria della “Scarpa d’Oro” alle spalle del fenomeno Sasic, si è distinta nell’annata soprattutto per le strepitose prestazioni nella semifinale dei campionati mondiali contro la Germania e soprattutto nella finale contro il Giappone, autrice di una tripletta e di un goal da centrocampo semplicemente sensazionale.

Il trionfo americano è stato poi corredato dal premio, come miglior allenatore dell’anno del calcio femminile, a Jill Ellis, coach Usa, e anch’essa parte integrante di un gruppo di grande tradizione che, con la vittoria del 2015, vanta ben 3 titoli iridati in bacheca.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina FB Fifa Women’s World Cup

Tag

Lascia un commento

Top