Boxe: Pacquiao sfiderà Bradley per il titolo… e smentisce il ritiro!

Boxe-Manny-Pacquiao-insiprehub.com_.jpg

Come promesso, il trentasettenne filippino Manny Pacquiao tornerà sul ring il prossimo 9 aprile, quando sfiderà a Las Vegas il trentaduenne statunitense Timothy Bradley Jr. L’obiettivo di PacMan sarà quello di andarsi a prendere nuovamente la cintura WBO dei pesi welter, persa nell’ormai nota sfida con Floyd Mayweather. Successivamente, infatti, Money ha lasciato la cintura vacante, e Bradley è riuscito a tornare sul tetto del mondo battendo Jessie Vargas e difendendo il titolo contro Brandon Rios.

La storia delle sfide tra Pacquiao e Bradley, del resto è lunga ed importante: nel 2012, infatti, lo statunitense aveva battuto ai punti il filippino proprio per la cintura WBO, ma nell’aprile del 2014 Pacquiao si era preso la rivincita, andando a strappare all’avversario quella stessa cintura che avrebbe poi perso contro Mayweather.

Pacquiao, che vanta 57 vittorie, sei sconfitte e due pareggi in carriera, ha inoltre fatto sapere, per bocca del promotore Bob Arum, che quella contro Bradley non sarà la sua ultima apparizione sul ring, al contrario di quanto annunciato qualche tempo fa. Quanto al californiano Tim Desert Storm Bradley, il suo record personale parla di trentatré vittorie, una sconfitta (quella contro Pacquiao) ed un pareggio.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top