Boxe: Pacquiao lascerà dopo il match con Bradley

Boxe-Manny-Pacquiao-FB.jpg

Il filippino Manny Pacquiao ha smentito le parole del suo promotore Bob Arum: PacMan, infatti, affronterà il prossimo 9 aprile l’ultimo incontro della sua carriera, sfidando il trentaduenne statunitense Timothy Bradley Jr nel tentativo di riconquistare la cintura WBO dei pesi welter persa in seguito alla sconfitta con Floyd Mayweather. Se Arum aveva lasciato intendere che Pacquiao avrebbe potuto continuare la sua carriera pugilistica anche dopo l’incontro con Bradley, il diretto interessato è stato categorico: “Mi ritirerò dalla boxe per dedicarmi alla politica. Quello contro Bradley sarà il mio ultimo incontro“. Il campione asiatico ha spiegato che sta già preparando la campagna elettorale per la corsa al Senato, le cui elezioni sono previste per il prossimo mese di maggio. Ricordiamo che Pacquiao è già stato eletto nel 2010 come deputato.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Manny Pacquiao (Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top