Bob: nella notte a Park City successi per Kasjanov e Humphries

12036961_1653814238235983_7445442244969680191_n-e1448649864234.jpg

Prosegue la trasferta americana per la Coppa del Mondo di bob. Dopo Lake Placid, il massimo circuito internazionale si è trasferito in quel di Park City. Si sono disputate nella notte le prove del bob a 4 e del bob a 2 femminile.

Prima vittoria in Coppa per Alexander Kasjanov, erede di Zubkov e argento europeo in carica: il russo ha messo a segno il miglior tempo nella prima run, con il secondo nella seconda (crono finale di 1’36”20). In una gara lottatissima è riuscito a spuntarla sul campione del mondo Maximilian Arndt per soli quattro centesimi. Il tedesco si consola con il consolidamento della leadership in chiave classifica di specialità. Altro podio per lo svizzero Rico Peter, che con due prove regolari chiude a 22 centesimi di distacco. Completano la top-5 il canadese Kripps (a 45 centesimi) e il lettone Zalims. Solo settimo il dominatore della prima parte di stagione, il teutonico Francesco Friedrich. Distante il bob azzurro guidato da Simone Bertazzo: diciassettesimo posto finale.

Tra le donne terzo successo stagionale per la canadese Kaillie Humphries. La campionessa olimpica in carica mantiene la vetta in classifica generale, anzi, allunga visto che in seconda piazza non c’è la sua rivale Jamie Greubel Poser (terza), ma l’austriaca Christina Hengster, sorprendente in questa stagione (e distante solo 16 centesimi). Quarta Anja Schneiderheinze, quinta Elfjie Willemsen.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto:  Pagina FB Humphries

Lascia un commento

Top