Bob a 2, Coppa del Mondo: la rinascita di Holcomb! Friedrich fuori dal podio. Bertazzo 17mo

10505492_10204614489754074_4473379210914596604_n-e1418310885935.jpg

Tre su tre. L’arrivo in America, vale come rinascita degli Stati Uniti: a Lake Placid dopo Anna O’Shea nello skeleton femminile, Jamie Greubel Poser nel bob femminile, arriva anche la vittoria di Steven Holcomb nel bob a 2 maschile in Coppa del Mondo. E’ la rinascita per il bobbista statunitense: il tre volte medagliato olimpico torna al successo addirittura a due anni di distanza dall’ultima volta. E’ il ghiaccio di casa a favorire le slitte americane: terzo nella prima run, Holcomb ha rimontato nella seconda volando alla vittoria in 1’51”00.

Seconda posizione per Nico Walther: il giovane tedesco è apparso davvero in gran forma in questo inizio di stagione, confermandolo anche oltre oceano. Purtroppo per lui però quella di oggi è una vittoria buttata: nettamente in testa dopo la prima run, il teutonico ha messo a segno il sesto tempo nella seconda prova, chiudendo a 11 centesimi dalla vetta. Terzo podio stagionale per il coreano Yunjong Won, a suo agio in ogni catino trovato sino ad oggi: 12 centesimi di ritardo da Holcomb. Quarto il canadese Kripps, quinto il lettone Zalims. Solo ottavo Francesco Friedrich, grande favorito della vigilia: il campione del mondo non ingrana soprattutto nella prima run, conclusa in undicesima piazza.

Diciassettesimo Simone Bertazzo con il suo frenatore Francesco Costa, per loro però l’obiettivo è il quattro di domani: si punta la top-10.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FISI

Lascia un commento

Top