Biathlon, le dichiarazioni. Wierer: “Ci ho provato fino all’ultima serie, peccato per l’errore”

DSC_0428-min.jpg

Vi riportiamo le dichiarazioni direttamente da Anterselva delle atlete che hanno conquistato il podio nella individuale femminile di oggi. La prima posizione è andata alla russa Ekaterina Yurlova, al secondo successo in Coppa del Mondo:

“Non pensavo di tornare sul podio, figuriamoci  conquistare la vittoria. Il mio obiettivo era quello di andare forte sugli sci e sparare in modo pulito al poligono. La gara è stata condizionata dal forte vento sia al poligono che sul percorso, anche se i miei muscoli soffrono particolarmente l’altitudine mi sono adattata bene”.

A due anni di distanza, e un figlio nel frattempo, torna sul podio la svizzera Selina Gasparin:

“E’ stata sicuramente una grande sorpresa, avevo come obiettivo di entrare nelle top 10-15. Non mi aspettavo certo il secondo posto, anche perchè mi sono ammalata a Pokljuka e ho ripreso ad allenarmi solo a Natale. In questa stagione ho faticato molto al poligono e c’è voluto un po’ di tempo per sparare bene. Questo podio è un punto di partenza e nelle prossime gare non devo aver paura di sbagliare”.

Terza, al secondo podio in due giorni, l’azzurra Dorothea Wierer:

“Sono partita bene con due zero a terra, in piedi ho prima commesso due errori, poi quando ho visto Podchufarova commettere 3 errori ho forzato per sparare veloce ma ho mancato un bersaglio. Selina è arrivata velocissima all’ultimo giro e non ho potuto lottare. Per la staffetta di domani dobbiamo fare bene tutte al poligono per poter lottare con le altre nazionali, anche perchè Federica Sanfilippo non è nella condizione migliore”. 

Foto: Romeo Deganello

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Tag

Lascia un commento

Top