Biathlon, le dichiarazioni. Oberhofer: “Siamo una bella squadra”, Vittozzi: “Sto crescendo”

12289702_858448897606051_4692366858497708320_n-e1449832091545.jpg

Foto: Serge Schwan


Vi riportiamo le dichiarazioni rilasciate per il sito Fisi delle azzurre, al termine della staffetta femminile, che ha visto l’Italia salire ancora  ancora sul podio nella staffetta a Ruhpolding. Karin Oberhofer ha dato il suo contributo in seconda frazione, in crescita di condizione dopo il decimo posto ottenuto ieri nella mass:

“Sono contenta di questo risultato, siamo proprio una bella squadra. Ognuna di noi riesce a dare il meglio di sè in questo format, sono scesa in pista particolarmente concentrata perchè posso migliorare tanto e lo spazio non manca. Siamo a metà stagione, a dicembre non ero soddisfatta, pian pianino sto crescendo, spero di fare un ulteriore salto di qualità nelle gare casalinghe”.

Lisa Vittozzi, al terzo podio in staffetta della carriera, ha tenuto duro fino al traguardo, limitando il distacco dalla testa della gara nonostante le 3 ricariche utilizzate:

“Sono partita bene, a terra sono stata tranquilla, non mi aspettavo l’errore ma ho utilizzato bene la ricarica. In piedi sono stata un po’ più nervosa ma ho chiuso ugualmente. La mia stagione finora non mi ha regalato grandi soddisfazioni a livello individuale, sono partita un po’ imballata e ho faticato a sciogliermi, adesso sto crescendo perchè durante il periodo natalizio ho fatto un lavoro mirato, spero vada sempre meglio”.

Foto: FISI (Serge Schwan)

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Top