Biathlon: Dorothea Wierer splendida terza nell’inseguimento di Ruhpolding, 16ma Oberhofer

WIERER.jpg

Conquista il suo terzo podio stagionale e settimo assoluto a livello individuale Dorothea Wierer, splendida terza nell’inseguimento di Ruhpolding (Germania), sede della quarta tappa valida per la Coppa del Mondo di biathlon. La 25enne finanziera è stata preceduta solamente dalla tedesca Laura Dahlmeier, autrice di una grandissima rimonta nell’ultimo giro a scapito della leader della classifica generale, la ceca Gabriela Soukalova.

Dahlmeier ha commesso un solo errore nella terza serie (0+0+1+0), precedendo Soukalova di 7.3 secondi. La bella ceca ha mancato un bersaglio nell’ultima serie, compromettendo così la vittoria nel finale.

L’azzurra, partita con il pettorale numero 6, è giunta al poligono finale in compagnia di Hildebrand, Podchufarova, Makarainen e Fialkova. Grazie alla velocità di esecuzione, Wierer ha potuto avvantaggiarsi sulle avversarie nonostante un bersaglio mancato (due complessivamente nella gara, 0+1+0+1), terminando la gara a 53.6 secondi da Dahlmeier.

Hanno provato il tutto per tutto nell’ultimo giro la norvegese Tiril Eckhoff e la francese Marie Dorin Habert, ma le due atlete, tra le fondiste più incisive del circuito, hanno concluso la loro prova a ridosso del podio, rispettivamente in quarta e quinta posizione. Sesta piazza per la sorpresa di giornata, la slovacca Paulina Fialkova, che precede la ceca Veronika Vitkova.

Ottava posizione per l’ucraina Yuliia Dzhyma, che sopravanza la tedesca Franziska Hildebrand, vincitrice della sprint di ieri, e la connazionale Olena Pidrushna.

In casa Italia c’è da registrare la grande rimonta di Karin Oberhofer, partita con il pettorale numero 35, che ha tagliato il traguardo in 16esima posizione con due bersagli mancati nelle serie in piedi (0+0+1+1). Entra in zona punti anche Alexia Runggaldier, perfetta al poligono con il 20/20 che le permette di concludere la gara in 39esima posizione, precedendo di poco la compagna Federica Sanfilippo, 41esima con 5 errori complessivi (1+2+2+0).

I risultati ufficiali (clicca qui)

Foto: FISI (Serge Schwan)

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

One thought on “Biathlon: Dorothea Wierer splendida terza nell’inseguimento di Ruhpolding, 16ma Oberhofer”

  1. ale sandro scrive:

    Grandissima Dorothea , e domani mass start….meno male che l’influenza ha dato un po’ di problemi all’azzurra. E settimana prossima si replicherà ancora a Rupholding, con la staffetta a conclusione, sono curioso di vedere le azzurre se sapranno riconfermarsi dopo la prova vincente del mese scorso.

Lascia un commento

Top