Basket, Eurocup Last 32: per Sassari ennesima sconfitta europea, ko anche in Ungheria

basket-marquez-haynes-sassari-fb-dinamo-sassari-official.jpg

Undicesima sconfitta consecutiva in Europa, inizio di Eurocup pessimo e ko con la squadra forse più debole del girone. Ecco il riassunto della serata del Banco di Sardegna Sassari in casa del Szolnoki Olaj. I Campioni d’Ungheria si impongono 86-75 al termine di una sfida che ha visto la Dinamo mai particolarmente in partita, complice anche un primo quarto pessimo e chiuso sotto 23-8.

Sono proprio i primi dieci minuti ad essere decisivi per il risultato finale. Sassari tira con percentuali disastrose (1/7 da tre e 2/8 da due) e gli ungheresi con Milosevic e Wittmann ne approfittano allungando subito sul +15. La musica non cambia purtroppo anche nel secondo quarto, con la Dinamo che cerca in tutti i modi di accorciare, ma Logan e Stipcevic non segnano praticamente mai e il solo Eyenga (top scorer del match con 23 punti) trova la via del canestro. Prima dell’intervallo si sblocca Logan ed un canestro di Haynes porta la squadra di Calvani sul -11 negli spogliatoi.

Al rientro in campo è subito un’altra Sassari e trascinata da Haynes e Formenti arriva fino al -5, prima di subire un nuovo parziale di 10-2 per gli ungheresi. Ancora Haynes trova sette punti consecutivi nel finale di quarto e prima dell’ultima sirena il tabellone segna 61-54. Nell’ultimo quarto Sassari prova la rimonta, ma Vojvoda (il migliore dei suoi con 20 punti) respinge tutti i tentativi di recupero e lo Szolnoki può festeggiare un prezioso successo.

Questo il tabellino della sfida:

SZOLNOKI OLAJ – BANCO DI SARDEGNA SASSARI 86-75 (23-8; 18-22; 20-25; 25-21)

Szolnoki: Vojvoda 20, Milosevic 19, Burrell 15

Sassari: Eyenga 23, Haynes 18, Formenti 12

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

Foto pagina FB Dinamo Sassari Official

Lascia un commento

Top